Stampa Stampa
131

INSUBRIA CUP 2024, CHE TRIONFO PER LA ZENITH ASD BADOLATO!


Il team di giovani atleti guidati dal maestro Danilo Prunestì si porta a casa un oro e un argento

di REDAZIONE

–  BADOLATO (CZ) –  8 FEBBRAIO 2024 –  Nella cornice dell’E-Work Arena di Busto Arsizio (VA), gli scorsi 3 e 4 febbraio il team Zenith di Badolato (CZ), guidato dal Maestro Danilo Prunestì, ha partecipato all’Insubria Cup 2024, gara di combattimento di Taekwondo per le cinture blu/rosse e nere, categorie kids, cadetti A, junior e senior.

Gli atleti scesi sul tatami hanno vissuto l’emozione di combattere in uno scenario internazionale che ha riunito su 10 campi di gara circa 1000 ragazzi appartenenti a 161 società sportive provenienti da 4 nazioni.

Per la squadra del Maestro Prunestì, Alessio Mirijello vince la medaglia d’oro nella categoria cadetto A -49 kg, cintura nera, dopo aver affrontato 4 combattimenti, e Antonio Vergallo conquista la medaglia d’argento nella categoria junior – 45 kg, cintura nera, superando 3 incontri.

Le due giornate sportive hanno visto protagonisti anche gli atleti Niccolò Giorgio, Simone Chiaravalloti, Giulia Nisticò, Vincenzo Lentini, Michael Megna e Iulia Harabagiu, che, pur non riuscendo a salire sul podio, si sono comunque contraddistinti per tenacia e preparazione tecnica sempre in crescita.

«I ragazzi hanno affrontato con molta sicurezza una competizione di livello internazionale –  dichiara il Maestro Prunestì – che ha indubbiamente dato un ulteriore contributo alla loro formazione sportiva.

Un’esperienza importante quella di Busto Arsizio, in preparazione ad altre fondamentali competizioni nazionali che vedranno la squadra impegnata nelle prossime settimane».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.