Stampa Stampa
57

RITROVA PORTAFOGLIO E LO CONSEGNA AI CARABINIERI, OPERAIO CUORE D’ORO A SQUILLACE


Non ha inteso nemmeno accettare la ricompensa che il professore avrebbe voluto dargli

di Salvatore TAVERNITI – Gazzetta del Sud 24 agosto 2023

 – SQUILLACE (CZ) –  30 AGOSTO 2023 –  Ritrova un portafoglio con soldi in contanti e carte di credito e lo consegna ai carabinieri.

Lieto fine per un vicenda che ha come protagonisti un professore di Squillace che aveva smarrito il suo portafoglio e un’altra persona squillacese, un operaio, che, avendolo ritrovato, non ha pensato due volte di restituirlo intatto.

Il professore era andato a fare rifornimento con la sua auto alla stazione di benzina Tamoil di viale Fuori Le Porte, a Squillace.

Poi aveva raggiunto un comune delle Preserre dove aveva un appuntamento.

Ma giunto a destinazione si era accorto di non avere con sé il portafoglio. Allora la decisione di tornare indietro e di controllare nella zona della stazione di servizio senza esito.

Si è, dunque, recato in caserma per sporgere denuncia di smarrimento.

Nel frattempo, era andato a fare benzina l’operaio 62enne Giovanni Froio che aveva rinvenuto il portafoglio per terra vicino ad una colonnina del carburante.

Mentre il docente era in sala d’attesa, è giunto in caserma anche Froio con l’intenzione di consegnare ai carabinieri quanto aveva ritrovato.

Là l’incontro casuale con il professore e la conclusione della vicenda.

Un gesto di grande valore civico e soprattutto di onestà da parte di Froio, il quale non ha inteso nemmeno accettare la ricompensa che il professore avrebbe voluto dargli.

«Sono cose normali – ha detto – che ciascuno dovrebbe fare».

Un bel gesto che è stato apprezzato da tanti cittadini sui social.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.