Stampa Stampa
25

VOLLEY A2 FEMMINILE, SOVERATO SI ARRENDE A MONTECCHIO


Onorevole sconfitta in casa al tie break

 di REDAZIONE

 SOVERATO (CZ) –  27 FEBBRAIO 2023 –   Perde al tie break il Volley Soverato contro la Ipag Sorelle Ramonda Montecchio dopo una gara combattuta che ha entusiasmato il grande pubblico del Pala Scoppa. Una partita che ha visto la squadra di Chiappini giocare alla pari contro le più quotate avversarie. Malinov e compagne sono uscite giustamente tra gli applausi del pubblico di casa.

Passiamo al match.

 La squadra di Chiappini scende in campo con Malinov e Korhonen a formare la diagonale, al centro Cecchi e Giambanco, in banda la statunitense Schwan con capitan Giugovaz, libero Ferrario.

 Rispondono le ospiti con la diagonale Bartolucci – Mazzon, al centro Marconato e Barbazeni, in banda Tanase e Angelina con libero Maggipinto. Buona la cornice di pubblico al Pala Scoppa con gli ultras che sin dall’inizio incitano le proprie beniamine.

Match al via con le ospiti che si portano avanti 2-5 e 4-9; reazione di Soverato che con il capitano Giugovaz accorcia a meno due, 9-11.

 Bella gara in campo tra le due squadre con il punteggio che vede avanti Montecchio 15-18 ma le padrone dio casa non mollano. Allunga la squadra di coach Sinibaldi sul più quattro, 15-19 e coach Chiappini chiama time out.

Dimezza lo svantaggio Soverato e allora sono le ospiti a chiedere il time out sul 17-19.

Fase decisiva del set con la Ipag che si avvicina a conquistare il set portandosi 20-23 e costringendo al secondo time out le calabresi. Rientro in campo e Soverato si porta a meno uno, 22-23, con il Pala Scoppa un’autentica bolgia.

Due palle set per le ospiti dopo il bel pallonetto di Angelina, 22-24; chiudono le ragazze di Sinibaldi 22/25. Inizia il secondo set con le ragazze di Chiappini che partono bene guadagnando tre punti di vantaggio, 10-7, e il match che si mantiene equilibrato e gradevole.

Squadre in parità 10-10 e 12-12; botta e risposta tra le due compagini, 16-16, con il pubblico di casa che incita le biancorosse. Più due Montecchio e arriva il time out per le locali chiamate al recupero sul 16-18; al rientro bomba di Korhonen e parità 18-18.

Ace di Schwan e Soverato adesso sul più due, 20-18, con un bel break di quattro a zero per le ioniche.

Time out per Montecchio. Fase decisiva del set con Soverato avanti di un punto, 21-20, ma arrivano quattro palle set per la squadra di casa che con Korhonen va al servizio sul 24-20 e chiude Schwan 25/20.

Il parziale vinto ha dato più fiducia alla squadra di Luca Chiappini che parte bene nel terzo set, 10-6, con coach Sinibaldi costretto al time out.

Vantaggio dimezzato per Soverato adesso sul più due, 13-11; sorpasso delle ospiti con un bel muro di Angelina e Montecchio è sul più due 14-16. Time out Soverato.

Parità di Schwan con un bel pallonetto, 17-17 e pubblico che incita la squadra di casa. Controsorpasso delle padrone di casa che con Malinov in battuta si portando sul 21-19 con time out ospite; nuova parità al rientro in campo con sorpasso Montecchio e time out casalingo sul 21-22.

La squadra di Sinibaldi guadagna tre palle set, 21-24, con Soverato che cede 21/ 25. Inizia il quarto parziale con le ospiti che galvanizzate dalla vittoria del precedente gioco, conducono 5-7 con Malinov e compagne che comunque non mollano e cercano di recuperare.

Nuovamente in parità 8-8 e 12-12; Soverato si porta sul più tre, 15-12, e coach Sinibaldi chiama tempo.

Raggiungono la parità Tanase e compagne, 17-17, e coach Chiappini chiama tempo con Soverato sotto di un punto, 17-18.

Siamo nella parte decisiva della partita con Soverato che cerca il tie break e Montecchio che, invece, vuole chiudere i conti. Soverato è avanti 22-21 e capitan Giugovaz si porta in battuta; parità 22-22 e arrivano due palle set per Soverato avanti 24-22. In battuta Ilenia Cecchi.

Si chiude 25/22 e si decide tutto al quinto set. Parte forte Montecchio nel quinto e decisivo set, 0-4 e time out immediato per Chiappini.

Soverato ci crede e raggiunge la parità sul 6-6, e al cambio campo il punteggio vede le ospiti 7-8. Più due Ipag e time out chiesto dal coach di casa.

Montecchio allunga ancora e si porta sul 10-13 con le locali che comunque non vogliono mollare. Sono le ospiti a trovare però tre match point, 11-14.

Accorcia Soverato ed è time out Montecchio sul 12-14. Chiudono le ospiti 12/15 conquistando due punti. Per Soverato domenica prossima chiusura di regular season a Marignano.

Coach Luca Chiappini (Soverato): ”E’ stata probabilmente la nostra partita più bella in casa; dispiace per il risultato finale, quel filotto subito all’inizio del tie break ci è costato caro. Comunque abbiamo fatto bene e adesso ci apprestiamo a chiudere la regular season a Marignano.

Siamo soddisfatti ovviamente di poter disputare la pool promozione, cosa non scontata prima dell’inizio della stagione”.

Coach Marco Sinibaldi (Montecchio): ”Vincere a Soverato non è mai facile, perché questo è un campo difficile con il pubblico, molto sportivo, che sostiene a gran voce la propia squadra. Noi abbiamo fatto bene anche se in alcuni frangenti potevamo fare ancora meglio. Ci portiamo a casa due punti e adesso ci apprestiamo a chiudere questa prima fase domenica contro Sant’Elia”.

Volley Soverato 2
Montecchio 3

Parziali set: 22/25; 25/20; 21/25; 25/22; 12/15

VOLLEY SOVERATO: Malinov 2, Schwan 20, Cecchi 7, Ferrario (L), Giambanco 5, Cherepova ne, Giugovaz 11, Zuliani 1, Salviato ne, Korhonen 24, Tolotti ne, Barbaro. Coach: Luca Chiappini

MONTECCHIO: Maggipinto (L), Muraro ne, Cometti 3, Barbazeni 5, Bartolucci 2, Mazzon 24, Marconato 8, Malvicini ne, Angelina 18, Tanase 16, Esposito 3, Nardelli 1, Brandi 1. Coach: Marco Sinibaldi

ARBITRI: Chiriatti Stefano – Di Bari Pierpaolo

DURATA SET: 27’, 26’, 28’, 29’, 18’. Tot 2h08’

MURI: Soverato 10, Montecchio 11

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.