Stampa Stampa
33

VACANTIANDU OFF: UN OMAGGIO A TOTÒ E UNA ESILARANTE COMMEDIA IN VERNACOLO


Appuntamenti domani e l’11 febbraio al Grandinetti di Lamezia Terme

di REDAZIONE

LAMEZIA TERME (CZ) –  3 FEBBRAIO 2023 –   Prosegue la nuova stagione teatrale Vacantiandu OFF realizzata dall’Associazione teatrale I Vacantusi di Lamezia Terme con la direzione artistica di Diego Ruiz e Nico Morelli e la direzione amministrativa di Walter Vasta.

Domani, sabato 4 febbraio 2023, in scena al Teatro Grandinetti di Lamezia Terme, Il piccolo principe… in arte Totò scritto e diretto da Antonio Grosso, giovane e talentuoso attore, regista e drammaturgo napoletano.

Lo spettacolo narra le vicende della vita giovanile di Antonio De Curtis, in arte Totò.

Un lavoro originale perché́, per la prima volta, si porta in scena un periodo della vita di Totò non conosciuta al grande pubblico.

Immersi in un’atmosfera surreale, lo spettacolo racconta le vicissitudini che l’attore partenopeo ha dovuto affrontare prima di arrivare al grande successo ed essere riconosciuto a livello nazionale come il vero e proprio “Principe della Risata”.

 In scena Antonio Grosso, nei panni del grande artista, accompagnato da Antonello Pascale che interpreta i diversi personaggi che Totò incontra sul suo cammino.

Sabato 11 febbraio 2023, sempre al Teatro Grandinetti, andrà in scena Volpi e galline, una commedia in vernacolo della pluripremiata Compagnia rossanese Codex 8&9. 

La commedia narra le vicende della famiglia Musino composta da due genitori avanti con l’età, tre figli con personalità fortemente diverse e una figlia portatrice di handicap. 

 L’intera scena si svolge all’interno della sartoria Musino guidata dalla signora Musino e dall’eccentrico capofamiglia che di tanto in tanto sfoggia, a modo suo, le sue arti di attore mancato.

Mamma e papà ormai anziani e con una figlia da accudire convocano un giorno i tre figli in casa propria per chiedere loro aiuto e collaborazione ma i figli sembrano non gradire troppo l’eventuale presenza dei genitori e della sorella nella propria vita…

Rimane attiva l’iniziativa “Ti invito a teatro” promossa dalla compagnia teatrale I Vacantusi e sostenuta dal presidente del Consiglio comunale di Lamezia Terme Giancarlo Nicotera.

L’iniziativa riserva fino a cento biglietti gratuiti per ogni spettacolo ed è rivolta a giovani studenti, a persone anziane e a coloro che appartengono a fasce sociali deboli per offrire loro la possibilità di assistere agli spettacoli dal vivo.

La stagione è realizzata con il contributo della Regione Calabria e patrocinata dal Comune di Lamezia Terme.

Per richiedere il biglietto gratuito: ivacantusi@gmail.com oppure tel. 0968 23564 –  cel. 327 1310708. Gli studenti saranno, invece, coinvolti dalla propria scuola.

Il programma completo su ivacantusi.com  

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.