X500 X500 https://iartech.com.br/ https://tengerenge.com/ https://mielthelabel.be/ https://xyz.tde.fi/x500/ https://mycalconnect.org/ https://www.foldertips.id/ https://ukmkreatif.com/x500/ https://jamaicapatty.co.uk/x500/ https://dipandutasa.pubmjatim.id/ https://hpnonline.org/wp-content/ https://www.metrolimatv.com/x500/ https://successaluminium.com/x500/ https://xn--88-hc9ijnw63b23g7uz.net/ https://www.jayanewslive.com/parlay/ https://www.energieontwerpchallenge.nl/ https://www.preserreedintorni.it/slot-x500/ https://ppdb.yayasanppittexmaco.or.id/Situs-X500/ https://www.dfkr.org/slot-gacor-x500/ https://www.dfkr.org/judi-bola-euro-2024/
https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/slot-garansi-kekalahan/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/depo-25-bonus-25/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/judi-bola-euro/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/pyramid-slot/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/slot-10k/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/mpo-slot/ https://unram.ac.id/wp-includes/assets/ https://unram.ac.id/wp-includes/js/aios/ https://unram.ac.id/wp-includes/Text/robopragma/ https://dlh.cirebonkab.go.id/robopragma/ https://sdtexmacosemarang.sch.id/slot-gacor-X500/
https://117.18.0.19/ https://117.18.0.17/ https://media.sozoku-fullsupport.com/wp-content/bandarqq/ https://media.sozoku-fullsupport.com/wp-content/dominoqq/ https://xyz.tde.fi/pkv/ https://xyz.tde.fi/bandarqq/ https://xyz.tde.fi/dominoqq/ bandarqq dominoqq https://jftbasic.com/bonus-new-member/ https://jftbasic.com/modul/slot-pulsa/ https://jftbasic.com/modul/slot-maxwin/ https://jftbasic.com/modul/slot-kamboja/ https://jftbasic.com/modul/slot-thailand/ https://prosulut.com/wp-content/slot-thailand/ https://prosulut.com/robopragma/ dominoqq bandarqq https://www.muistiliitto.fi/bandarqq/ https://tengerenge.com/polygon/bandarqq/ https://tengerenge.com/alchemy/dominoqq/ https://tengerenge.com/jasa/pkv-games/ https://www.jayanewslive.com/bandarqq/ https://www.jayanewslive.com/dominoqq/ https://www.jayanewslive.com/pkv/ pkv games https://revistacipa.com.br/judi-bola-euro-2024/ pkv games https://ashleyadillon.com/ slot77 judi bola https://acapulco.gob.mx/mailer/ https://acapulco.gob.mx/tys/docs/ https://acapulco.gob.mx/pcivil/css/ https://acapulco.gob.mx/pcivil/uac/ https://acapulco.gob.mx/pcivil/recomendaciones/ pkv games slot thailand slot garansi kekalahan slot dana situs toto
Stampa Stampa
27

UN’ALTRA AGGRESSIONE, SANITARI 118 VIBO VALENTIA PRESI A SCHIAFFI DA PAZIENTE


La settimana scorsa un episodio simile

Fonte: ANSA.IT CALABRIA 

–  VIBO VALENTIA –  14 GENNAIO 2024 – I sanitari di un’ambulanza del 118 di Vibo Valentia sarebbero stati insultati e schiaffeggiati a bordo del mezzo da un 36enne che stavano trasportando.

L’episodio si è verificato nella notte tra venerdì e sabato quando, alla sala operativa del Suem è giunta una chiamata di soccorso: un uomo di Mileto, aveva manifestato malesseri probabilmente dovuti all’assunzione di alcol.

I sanitari sono quindi giunti sul posto della chiamata, nel pieno centro storico del capoluogo di provincia, dove erano già presenti le forze dell’ordine.

Il personale ha preso in consegna il paziente che però, durante il tragitto verso l’ospedale, secondo quanto si è appreso, avrebbe iniziato ad inveire contro i sanitari fino a sferrare loro alcuni schiaffi.

Medico e infermiere si sono difesi cercando di evitare il peggio e di riportare, con non poca fatica, la calma. Quando l’ambulanza è arrivata al pronto soccorso hanno informato la guardia della vigilanza privata che ha subito fatto intervenire le forze dell’ordine e la situazione è tornata alla normalità.

Solo una settimana fa, sempre nel vibonese, a Soriano, erano stati aggrediti verbalmente e fisicamente una dottoressa di guardia medica e un infermiere del 118, tra l’altro sindaco di un altro Comune, Pizzoni.

 In seguito a quell’episodio, giovedì scorso si è riunito il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica che ha disposto una serie di pacchetti di sicurezza per garantire agli operatori di poter svolgere in serenità il proprio lavoro, con l’intensificazione dei passaggi alle postazioni di guardia medica sparse per il territorio, collegamenti con le forze dell’ordine e incremento di una unità del posto fisso di polizia dell’ospedale che, però, la notte, resta sguarnito e dove ad operare vi è solo un agente della vigilanza privata mentre un altro espleta il servizio all’interno del presidio.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.