Stampa Stampa
26

“TERZO REGNO”, ECCO LA COLLANA CHE NARRA LA CALABRIA ATTRAVERSO CHI L’HA MAGNIFICATA


Rivolta anche e soprattutto, come chiariscono i prefatori, alle nuove generazioni di giovani affinché conoscano questa terra e ne veicolino un messaggio positivo

di Daniela RABIA, giornalista e scrittrice

 – PRESERRE (CZ) –  24 AGOSTO 2023 –  “Terzo Regno. I filosofi”, un testo che si fregia della prefazione di Filippo Mancuso, Presidente del Consiglio Regionale della Calabria

Terzo Regno è una collana che ha scelto alla base della narrazione il flusso di coscienza.

Sul modello dell’Ulisse di Joyce il racconto si snoda in modo ininterrotto e fluido.

La collana prevede cinque pubblicazioni volte a illustrare la terra di Calabria attraverso uomini che la hanno abitata, magnificandola con le loro opere e il loro intelletto.

Il volume “I filosofi”, a cura di Francesco Mazza, è dedicato a Pitagora di Samo (Daniele Castrizio), Flavio Marco Aurelio Cassiodoro, senatore(Vincenzo Bertolone),Gioacchino da Fiore illustrato (Luca Parisoli), Bernardino Telesio: Un profilo critico – biografico (Pasquale Guaragnella),Campanella(Aldo Maria Morace).

Il testo, oltre alla nota dell’editore, Francesco Mazza, e all’introduzione di Massimo Mastrorillo, si fregia di una preziosa prefazione di Filippo Mancuso, Presidente del Consiglio Regionale della Calabria.

Mancuso puntualizza che l’opera ha “…anche l’ambizione di entrare nelle menti di chi lo legge”.

Ovviamente nelle menti dei lettori la prima a entrare è la Calabria con la speranza che poi alberghi nei cuori e nelle anime.

La Calabria è una terra che ha bisogno di gente che la ami veramente e profondamente.

Terzo Regno è rivolto anche e soprattutto, come chiariscono i prefatori, alle nuove generazioni di giovani affinché conoscano questa terra e ne veicolino un messaggio positivo.

La prima sfida da lanciare e vincere è evitare la fuga dei cervelli e dei giovani in generale.

È far si che ci sia la possibilità di restare in Calabria, conoscerla, farla crescere, crescendovi a propria volta.

Tanti i ringraziamenti da parte di Mastrorillo: a Oreste Montebello, Enrico Sestito, Angelo Gallo, Maria Soria, valentina De Filippis, Anna Maria Corea, Mario Talarico, Giuseppe Mantella, Attilio Spanò, Gaetano Gianzi, Nicola Bloise. Francesco Mazza ringrazia invece oltre al Presidente Mancuso, gli autori, Pino Bertelli, Paola Grillo, Pierluigi Nicotera e la moglie Anna Maria. Citate anche varie opere riprodotte in foto e tante località.

Il libro, tra l’altro, è stato presentato anche dall’On.le Mancuso  dinnanzi a un numeroso pubblico nello stand della Regione Calabria al Salone Internazionale del Libro a Torino, XXXV edizione.

“Di una cosa sono convinto- scriveva Franz Kafka -: un libro deve essere un’ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi”.

E dunque facciamo sì che quest’ascia “Terzo Regno” incida a fondo in tutti noi lettori e lasci un segno indelebile, quello dell’amore alla terra calabra.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.