Stampa Stampa
43

TENTA DI AGGREDIRE I PASSANTI E COLPISCE CON UN PUGNO UN CARABINIERE, 48ENNE UBRIACO IN MANETTE A SOVERATO


Soverato, la Compagnia Carabinieri

Con non poca fatica i militari sono riusciti a fermare l’esagitato, evitando, ben più gravi conseguenze

di REDAZIONE

SOVERATO (CZ) – 10 MAGGIO 2023 –  I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Soverato hanno arrestato un 48enne, di origine straniera, per “resistenza a Pubblico Ufficiale”.

I fatti si sono svolti nella serata di ieri a Soverato vicino al corso principale. Al numero di emergenza 112 sono giunte più segnalazioni di una persona che, ubriaco, tentava di aggredire i passanti.

Sul posto è stata inviata tempestivamente una gazzella del radiomobile il cui equipaggio, all’arrivo, ha individuato subito la persona segnalata.

All’intervento dei Carabinieri, l’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine, in una rapida escalation di livore, ha inveito contro i militari e da subito ha opposto fattiva resistenza fisica, aggredendoli.

Con non poca fatica i Carabinieri sono riusciti a fermare l’esagitato, evitando, ben più gravi conseguenze.

In tale fase, uno dei militari operanti è stato colpito con un pugno e gli è stata morsa la mano.

Una volta bloccato in un contesto di piena sicurezza e scongiurata dunque la possibilità di gesti inconsulti, l’esagitato è stato accompagnato in Caserma ove, alla luce delle evidenze raccolte, è stato dichiarato in stato d’arresto e, successivamente alle formalità di rito, come disposto dalla Procura della Repubblica di Catanzaro, trattenuto presso lacamera di sicurezza della sede in attesa di comparire dinnanzi al giudice per il rito direttissimo.

Il procedimentopenale pende nella fase delle indagini preliminari.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.