Stampa Stampa
77

PERQUISIZIONI E SEQUESTRI, BLITZ DELLA GDF AL “PUGLIESE – CIACCIO” DI CATANZARO


Inchiesta per peculato, concussione, corruzione, turbativa d’asta e truffa

Fonte: ANSA.IT CALABRIA 

CATANZARO –  17 MAGGIO 2023 – I Carabinieri del Nas ed i finanzieri del Comando provinciale stanno eseguendo perquisizioni e sequestri nei confronti di professionisti in servizio nell’Azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro.

Le indagini sono coordinate dalla Procura di Catanzaro e interessano diversi reparti, tra cui cardiologia, ortopedia, gastroenterologia, oculistica, ginecologia.

Al centro delle indagini, secondo quanto si è appreso, vi sarebbero lo svolgimento dell’attività libero professionale e l’esecuzione di alcuni bandi di gara.

Tra i destinatari delle perquisizioni e dei sequestri disposti dalla Procura catanzarese guidata da Nicola Gratteri ed eseguite dal Nas e dalla Guardia di finanza, vi sarebbero primari, dirigenti di struttura, personale amministrativo dell’ufficio Alpi e di aziende private esterne.

Le ipotesi di reato su cui si concentra l’inchiesta sarebbero peculato, concussione, corruzione, turbativa d’asta e truffa.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.