X500 X500 https://iartech.com.br/ https://tengerenge.com/ https://mielthelabel.be/ https://xyz.tde.fi/x500/ https://mycalconnect.org/ https://www.foldertips.id/ https://ukmkreatif.com/x500/ https://jamaicapatty.co.uk/x500/ https://dipandutasa.pubmjatim.id/ https://hpnonline.org/wp-content/ https://www.metrolimatv.com/x500/ https://successaluminium.com/x500/ https://xn--88-hc9ijnw63b23g7uz.net/ https://www.jayanewslive.com/parlay/ https://www.energieontwerpchallenge.nl/ https://www.preserreedintorni.it/slot-x500/ https://ppdb.yayasanppittexmaco.or.id/Situs-X500/ https://www.dfkr.org/slot-gacor-x500/ https://www.dfkr.org/judi-bola-euro-2024/
https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/slot-garansi-kekalahan/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/depo-25-bonus-25/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/judi-bola-euro/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/pyramid-slot/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/slot-10k/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/mpo-slot/ https://unram.ac.id/wp-includes/assets/ https://unram.ac.id/wp-includes/js/aios/ https://unram.ac.id/wp-includes/Text/robopragma/ https://dlh.cirebonkab.go.id/robopragma/ https://sdtexmacosemarang.sch.id/slot-gacor-X500/
https://117.18.0.19/ https://117.18.0.17/ https://media.sozoku-fullsupport.com/wp-content/bandarqq/ https://media.sozoku-fullsupport.com/wp-content/dominoqq/ https://xyz.tde.fi/pkv/ https://xyz.tde.fi/bandarqq/ https://xyz.tde.fi/dominoqq/ bandarqq dominoqq https://jftbasic.com/bonus-new-member/ https://jftbasic.com/modul/slot-pulsa/ https://jftbasic.com/modul/slot-maxwin/ https://jftbasic.com/modul/slot-kamboja/ https://jftbasic.com/modul/slot-thailand/ https://prosulut.com/wp-content/slot-thailand/ https://prosulut.com/robopragma/ dominoqq bandarqq https://www.muistiliitto.fi/bandarqq/ https://tengerenge.com/polygon/bandarqq/ https://tengerenge.com/alchemy/dominoqq/ https://tengerenge.com/jasa/pkv-games/ https://www.jayanewslive.com/bandarqq/ https://www.jayanewslive.com/dominoqq/ https://www.jayanewslive.com/pkv/ pkv games https://revistacipa.com.br/judi-bola-euro-2024/ pkv games https://ashleyadillon.com/ slot77 judi bola https://acapulco.gob.mx/mailer/ https://acapulco.gob.mx/tys/docs/ https://acapulco.gob.mx/pcivil/css/ https://acapulco.gob.mx/pcivil/uac/ https://acapulco.gob.mx/pcivil/recomendaciones/ pkv games slot thailand slot garansi kekalahan slot dana situs toto
Stampa Stampa
80

ORGOGLIO CALABRESE: MONTEPAONE, GIRIFALCO E STALETTÌ SONO COMUNI “PLASTIC FREE”


La premiazione del comune di Montepaone nell'edizione passata

Amministrazioni comunali ribadiscono la volontà di essere sempre in opera nel dare al proprio territorio un’identità ambientalista risanando alcune situazioni di degrado e abbandono,  contrastando la scelleratezza di chi ancora agisce nella violazione delle regole di buon senso civico

di REDAZIONE

– PRESERRE (CZ) –  26 GENNAIO 2024 – Dopo il primo entusiasmante riconoscimento dello scorso anno, che ha visto il comune di Montepaone candidato a divenire Comune Plastic Free 2023 e premiata con una Tartaruga, anche quest’anno ha ottenuto il riconoscimento per l’impegno svolto a migliorare la vivibilità ambientale del proprio territorio.

Montepaone è la prima cittadina a livello provinciale che si aggiudica per la seconda volta consecutiva l’ambito riconoscimento insieme ai comuni di Girifalco e di Stalettì alla loro prima candidatura per il 2024.

Le reciproche amministrazioni a seguito di una scrupolosa valutazione hanno ricevuto un punteggio sulla base di ben ventitré criteri di valutazione tra le quali spiccano: il rapporto di collaborazione con Plastic Free, la corretta gestione dei rifiuti urbani, il contrasto agli abbandoni illeciti, l’educazione e sensibilizzazione dei cittadini, e le azioni virtuose nel proprio territorio.

Ovviamente è da precisare che tutto ciò non rappresenta una meta raggiunta ma il principio di un cammino che nel tempo dovrà far sì che ci sia sempre più l’attenzione da parte dei cittadini verso l’ambiente, il rispetto e la conservazione.

I comuni candidati in sinergia con l’Associazione Plastic Free, con i suoi referenti di zona e di tutti i volontari del circondario, vogliono migliorare la vivibilità e l’accoglienza e che siano da esempio a tutte le altre cittadine limitrofe.

I Sindaci Mario Migliarese (Montepaone), Mario Gentile ( Stalettì) e Alessia Burdino (vicesindaco con delega all’ambiente di Girifalco) e tutto lo  staff tecnico hanno accolto con favore la candidatura 2024 ribadendo la volontà delle amministrazioni di essere sempre in opera nel dare al proprio territorio un’identità ambientalista risanando alcune situazioni di degrado e abbandono,  contrastando la scelleratezza di chi ancora agisce nella violazione delle regole di buon senso civico,  unitamente alla ferma volontà di numerosi cittadini virtuosi di voler vivere in un luogo tutelato e attento e  che dia valore e benessere collettivo a tutta la comunità del territorio.

Il Segretario regionale nonché referente per la provincia di Catanzaro Nicola Sestito, ha espresso la sua soddisfazione nell’aver raggiunto questo importante risultato di tre comuni premiati per questo anno ma che si riserva per la tornata successiva di dare esito ad altri comuni che hanno espresso la volontà di ottenere il riconoscimento ma del quale ancora hanno necessità di compiere importanti passi per poter accedere alla selezione.

L’auspicio e che si possa crescere negli intenti e nelle attività sia di sensibilizzazione e di pulizia e sia strutturalmente nel dare il giusto valore ambientale di tutela e salvaguardia ognuno nel proprio ambito e chissà che per il prossimo anno i comuni premiati della provincia siano molti di più!

Soddisfazione anche a livello regionale con ben nove comuni premiati che fanno sì che la Calabria sia anche tra le prime regioni d’Italia come numero di comuni candidati.

Scalea, Tortora, Diamante (Cosenza); Tropea, Parghelia (Vibo Valentia); Montepaone, Girifalco, Stalettì (Catanzaro); San Ferdinando (Reggio Calabria).

Il merito e dei vari referenti presenti sul territorio che con passione e dedizione di tempo portano avanti numerose iniziative volte non solo per finalità ambientaliste ma anche per tutelare e valorizzare il territorio di pertinenza e l’intera regione nello scenario nazionale.

La premiazione di quest’anno si terrà il 9 marzo 2024 a Milano unitamente ai 111 comuni selezionati di tutta Italia.

IL QUADRO NAZIONALE

Milano, Firenze, Torino e Ancona guidano la carica delle 111 amministrazioni locali, di cui 18 capoluoghi, che hanno ottenuto l’ambito riconoscimento di “Comune Plastic Free”.

La terza edizione dell’iniziativa promossa da “Plastic Free Onlus”, l’organizzazione di volontariato impegnata dal 2019 nel contrastare l’inquinamento da plastica, è stata presentata oggi a Montecitorio alla presenza del vicepresidente della Camera dei Deputati, on. Fabio Rampelli.

I Comuni hanno superato la valutazione del comitato interno basata su lotta agli abbandoni illeciti, sensibilizzazione sul territorio, gestione dei rifiuti urbani, attività virtuose dell’ente e collaborazione con la onlus. I riconoscimenti a forma di tartaruga verranno consegnati alle Amministrazioni comunali il prossimo 9 marzo presso il Teatro Carcano, a Milano.

“A tutte le 111 Amministrazioni va il nostro plauso per le azioni meritorie che portano avanti sui territori – dichiara in conferenza stampa il vicepresidente della Camera, on. Fabio Rampelli – I Comuni potranno vantare questo riconoscimento nei confronti dei propri cittadini e di tutti i visitatori.

A Plastic Free Onlus faccio i complimenti per l’idea e il desiderio di coinvolgere sempre più paesi affinché si possa passare all’attuazione pratica di ciò che tutti noi riteniamo oramai non più rinviabile: porre un freno alla produzione di rifiuti, ad iniziare dalla insidiosa plastica che si può sostituire o riusare – prosegue – Le isole di plastica sono purtroppo realtà anche nei nostri mari e dobbiamo adoperarci non solo per raccoglierla ma per far sì che non si disperda più nell’ambiente.

Dobbiamo consegnare alle nuove generazioni un Pianeta migliore che non sia ogni giorno più povero”.

“Dalla scorsa edizione registriamo quasi un raddoppio dei riconoscimenti a riprova della sempre maggiore attenzione che le Amministrazioni comunali ripongono su questo premio – dichiara Luca De Gaetano, fondatore e presidente di Plastic Free Onlus – Ciò rappresenta un grande stimolo a fare sempre più azioni concrete per l’ambiente e le future generazioni e si è già tradotto, ad esempio, nelle tante ordinanze per contrastare il volo deliberato dei palloncini nonché in innumerevoli raccolte ed iniziative per fronteggiare l’inquinamento da plastica e l’eccessivo monouso.

Continueremo nel sensibilizzare sempre più cittadini, anche grazie al coinvolgimento attivo – conclude – degli amministratori locali, determinante per avere un impatto importante sui diversi territori della nostra splendida Italia”.

Tra le Regioni più virtuose si distingue il Veneto con 13 comuni, seguito da Lombardia, Abruzzo e Calabria con 9 paesi ciascuno.

Di seguito, l’elenco completo suddiviso per Regione

Abruzzo: Chieti, Vasto, San Salvo, Casacanditella (Chieti); Alba Adriatica, Torano Nuovo, Nereto, Tortoreto, Silvi (Teramo).

Calabria: Scalea, Tortora, Diamante (Cosenza); Tropea, Parghelia (Vibo Valentia); Montepaone, Girifalco, Stalettì (Catanzaro); San Ferdinando (Reggio Calabria).

Campania: Falciano del Massico, Cesa (Caserta); Pomigliano d’Arco, Bacoli, Somma Vesuviana (Napoli); Benevento, Telese Terme (Benevento).

Emilia -Romagna: Alfonsine (Ravenna); Ferrara, Terre del Reno (Ferrara), Longiano (Forlì-Cesena), Sasso Marconi (Bologna).

Lazio: Maenza, Pontinia, Sermoneta, Sperlonga (Latina), Viterbo (Viterbo), Colleferro (Roma).

Liguria: Celle Ligure, Ceriale, Millesimo (Savona); Imperia (Imperia).

Lombardia: Milano, Cernusco sul Naviglio (Milano); Monza, Brugherio, Villasanta (Monza Brianza); Olgiate Molgora (Lecco); Borgo Virgilio (Mantova); Pavia, Landriano (Pavia).

Marche: Ancona, Polverigi, Agugliano, Osimo (Ancona); Fermo (Fermo); Pesaro (Pesaro Urbino).

Molise: Termoli, Petacciato, Ururi, Larino (Campobasso); Isernia, Larino.

Piemonte: Torino, Collegno, Alpignano (Torino); Gaglianico (Biella); Cuneo (Cuneo).

Puglia: Cassano delle Murge, Gioia del Colle (Bari); Ceglie Messapica (Brindisi); Mottola, Manduria, Castellaneta (Taranto); Castro, Spongano (Lecce).

Sardegna: Badesi, Castelsardo, Olbia, Stintino, Aglientu (Sassari); Teulada (Sud Sardegna) ; Elmas (Cagliari).

Sicilia: Modica (Ragusa); Santa Teresa di Riva (Messina); Avola (Siracusa); Belpasso (Catania); Cefalù (Palermo); Castelvetrano (Trapani); Favara (Agrigento).

Toscana: Firenze, Empoli, San Casciano Val di Pesa (Firenze); Prato (Prato); Calci (Pisa).

Trentino-Alto Adige: Merano, Salorno (Bolzano); Vallelaghi, Sant’Orsola (Trento).

Umbria: Castiglione del Lago, Corciano (Perugia).

Veneto: Mogliano Veneto (Treviso); Pontecchio Polesine, Porto Viro, Taglio di Po (Rovigo); Verona, Caprino Veronese, Legnago (Verona); Marcon, Caorle, Jesolo, Mira (Venezia); Cittadella (Padova); Vicenza (Vicenza).

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.