X500 X500 https://iartech.com.br/ https://tengerenge.com/ https://mielthelabel.be/ https://xyz.tde.fi/x500/ https://mycalconnect.org/ https://www.foldertips.id/ https://ukmkreatif.com/x500/ https://jamaicapatty.co.uk/x500/ https://dipandutasa.pubmjatim.id/ https://hpnonline.org/wp-content/ https://www.metrolimatv.com/x500/ https://successaluminium.com/x500/ https://xn--88-hc9ijnw63b23g7uz.net/ https://www.jayanewslive.com/parlay/ https://www.energieontwerpchallenge.nl/ https://www.preserreedintorni.it/slot-x500/ https://ppdb.yayasanppittexmaco.or.id/Situs-X500/ https://www.dfkr.org/slot-gacor-x500/ https://www.dfkr.org/judi-bola-euro-2024/
https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/slot-garansi-kekalahan/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/depo-25-bonus-25/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/judi-bola-euro/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/pyramid-slot/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/slot-10k/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/mpo-slot/ https://unram.ac.id/wp-includes/assets/ https://unram.ac.id/wp-includes/js/aios/ https://unram.ac.id/wp-includes/Text/robopragma/ https://dlh.cirebonkab.go.id/robopragma/ https://sdtexmacosemarang.sch.id/slot-gacor-X500/
https://117.18.0.19/ https://117.18.0.17/ https://media.sozoku-fullsupport.com/wp-content/bandarqq/ https://media.sozoku-fullsupport.com/wp-content/dominoqq/ https://xyz.tde.fi/pkv/ https://xyz.tde.fi/bandarqq/ https://xyz.tde.fi/dominoqq/ bandarqq dominoqq https://jftbasic.com/bonus-new-member/ https://jftbasic.com/modul/slot-pulsa/ https://jftbasic.com/modul/slot-maxwin/ https://jftbasic.com/modul/slot-kamboja/ https://jftbasic.com/modul/slot-thailand/ https://prosulut.com/wp-content/slot-thailand/ https://prosulut.com/robopragma/ dominoqq bandarqq https://www.muistiliitto.fi/bandarqq/ https://tengerenge.com/polygon/bandarqq/ https://tengerenge.com/alchemy/dominoqq/ https://tengerenge.com/jasa/pkv-games/ https://www.jayanewslive.com/bandarqq/ https://www.jayanewslive.com/dominoqq/ https://www.jayanewslive.com/pkv/ pkv games https://revistacipa.com.br/judi-bola-euro-2024/ pkv games https://ashleyadillon.com/ slot77 judi bola https://acapulco.gob.mx/mailer/ https://acapulco.gob.mx/tys/docs/ https://acapulco.gob.mx/pcivil/css/ https://acapulco.gob.mx/pcivil/uac/ https://acapulco.gob.mx/pcivil/recomendaciones/ pkv games slot thailand slot garansi kekalahan slot dana situs toto
Stampa Stampa
25

OK AL BILANCIO COMUNALE, NIENTE AUMENTO TASSE A SANTA CATERINA DELLO IONIO


Investimenti per 13 milioni di euro

di REDAZIONE

– SANTA CATERINA DELLO IONIO (CZ) –  21 APRILE 2024 –  Il Consiglio Comunale di Santa Caterina sullo Ionio convocato dal presidente del consiglio Maria Criniti, ha affrontato tra i vari punti all’ordine del giorno, l’approvazione del Bilancio di Previsione per l’esercizio 2024-2026.

La discussione ha offerto interessanti spunti di riflessione.

In merito alla trattazione, è infatti intervenuta l’assessore Federica Carnovale che ha analizzato i titoli che compongono il Documento Unico di Programmazione soffermandosi sull’intenso lavoro che il sindaco e l’amministrazione stanno conducendo.

Un lavoro meticoloso ma incisivo per la crescita del paese.

Ha espresso parole di grande apprezzamento per la tenacia del primo cittadino nel cercare di reperire quante più risorse possibili.

Dello stesso avviso, il capogruppo del Consiglio Comunale Raffaele Dolce che ha voluto ringraziare il sindaco Francesco Severino, di cui, in questi pochi mesi, ha potuto apprezzare la passione politica e l’impegno nel portare a casa i risultati.

Ha così sintetizzato le numerose iniziative che in meno di un anno, la squadra di governo è riuscita a realizzare nell’ambito della salvaguardia ambientale, del territorio, fino allo straordinario successo delle giornate Fai di Primavera celebrate proprio a Santa Caterina dello Ionio gli scorsi 23-24 marzo.

Ha indicato l’unità collettiva come strada da seguire per lo sviluppo del paesino. Ha preso la parola l’ing. Cosimino Lanciano, consigliere con delega ai Lavori Pubblici ed Urbanistica, il quale ha voluto descrivere le varie opere in corso di realizzazione e le importanti risorse che l’amministrazione Severino, grazie soprattutto alla capacità programmatica ed i rapporti istituzionali ad ogni livello che il primo cittadino ha messo a disposizione per la sua comunità, è riuscita ad ottenere per gli investimenti del futuro prossimo.

È così intervenuto, infine, il sindaco Francesco Severino il quale ha voluto ringraziare i componenti della sua amministrazione e i tanti cittadini presenti per la stima ed il loro impegno sottolineando come ogni risultato sia il frutto di un intenso lavoro di squadra.

“Sono molto d’accordo con il capogruppo Raffaele Dolce quando indica la via dell’unità collettiva quale strada da seguire. È ciò che ripetiamo sin dal nostro insediamento perché siamo convinti che remando in un’unica direzione possiamo andare lontano”.

Spazio quindi ai numeri del Bilancio che descrivono una situazione economico-finanziaria molto delicata.

“Emerge una gestione oculata delle risorse – ha dichiarato Severino – che ci permette di garantire i servizi essenziali quali la fognatura, la depurazione, il servizio elettrico e lo smaltimento dei rifiuti. Soltanto questi assorbono le risorse a disposizione del Bilancio.

I relativi costi non ci consentono di eccedere dall’ordinarietà.

Essi infatti dipendono negativamente anche da un utilizzo improprio soprattutto delle risorse idriche causando, ad esempio, un consumo eccessivo di corrente elettrica.

Contro questo fenomeno, abbiamo già avviato una serie di accertamenti e saremo severi”. 

Il sindaco ha voluto così soffermarsi sulle convenzioni relative agli interventi, per oltre 2.500.000 euro, che in meno di un anno sono state sottoscritte, illustrando pure i nuovi investimenti per il futuro, ovvero oltre 13.000.000 euro per la realizzazione del lungomare, interventi di dissesto idrogeologico e quelli di ingegnerizzazione delle rete idrica.

“Sono davvero soddisfatto per questi risultati che sono il frutto di una programmazione attenta, seria ed oculata.

Il nostro paese non può perdere altro tempo. La strada intrapresa è quella giusta.

Avanti tutta!”

Scongiurato pure l’aumento di tasse attraverso la conferma del Piano Economico Finanziario di gestione dei rifiuti urbani con l’approvazione delle aliquote della Tari rimaste invariate per l’anno 2024 ed infine approvato anche il Piano delle alienazioni di alcuni immobili di proprietà comunale

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.