Stampa Stampa
34

MAGICA LETTURA, ALLA PRIMARIA LA CATENA DI SQUILLACE LIDO ECCO LA “PICCOLA BIBLIOTECA”


La presenza dei libri la rende grandissima

di Salvatore TAVERNITI, Gazzetta del Sud 18 feb 2023

SQUILLACE (CZ) – 22 FEBBRAIO 2023 –  «Si chiama “piccola biblioteca”, ma la presenza dei libri la rendono grandissima».

Così la vicedirigente dell’istituto comprensivo di Squillace Daniela Rizzo intervenendo all’inaugurazione della “Piccola biblioteca” della scuola primaria “La Catena” di Squillace Lido.

Un locale che è stato ricavato in una piccola stanza adiacente alle classi, rilanciato nella sua nuova funzione dalle docenti e dal dirigente scolastico Alessandro Carè.

È stata la responsabile di plesso Rosaria Cilurzo a spiegare che il tutto ha avuto inizio dall’arrivo di due scaffali per i libri acquistati dal dirigente scolastico tra l’entusiasmo di tutto il personale che opera nella scuola.

«Prima c’era un ripostiglio – ha sottolineato la Cilurzo – ora è una biblioteca.

I bambini, invitati a portare ciascuno un libro, hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa.

Facciamo riscoprire loro l’amore per la lettura».

L’aula si presenta come un ambiente accogliente che si presta alla lettura, ma anche alla consultazione, allo studio e al lavoro di gruppo.

Alla cerimonia di inaugurazione ha preso parte anche l’assessora all’istruzione del Comune di Squillace Mariella Trombetta che ha donato anche lei un libro alla nuova biblioteca ed ha speso parole cariche di significato verso l’importanza della lettura.

Trombetta ha parlato di «giorno importante perché si apre una piccola biblioteca verso un mondo grande.

La lettura aiuta i bambini a diventare grandi. Non smettete mai di leggere, per diventare autonomi e scoprire un mondo bellissimo».

La vicepreside Rizzo ha poi evidenziato che «i libri sono degli oggetti magici, che permettono di viaggiare in tutto il mondo e di viaggiare nel tempo.

Altro motivo per cui questa biblioteca non è piccola è il fatto che ciascun bambino ha portato un libro condividendolo con gli altri.

Gli allievi hanno messo insieme le loro forze per creare qualcosa di bello.

Amore per la lettura e condivisione sono due cose che i bambini devono realizzare».

Gli alunni nell’occasione sono stati protagonisti di un reading sul tema della lettura ed hanno allestito un coro cantando una canzone sull’importanza dei libri. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.