Stampa Stampa
64

“KALABRINDIE”, A SQUILLACE NASCE UNA NUOVA RASSEGNA MUSICALE


L’intento è quello di vivacizzare le serate invernali

di Salvatore TAVERNITI – Gazzetta del Sud 19 nov 2023

SQUILLACE (CZ) –  22 NOVEMBRE 2023 –  Partirà a breve una nuova rassegna musicale. Il titolo è KalabrIndie e nasce con l’intento di vivacizzare le serate invernali di Squillace, città d’arte e cultura.

È bastato l’input di Domenico Vallone, proprietario dello stabilimento balneare squillacese “El Torito Beach”, frequentato dalla gioventù del luogo, insieme all’iniziativa dei due art director, uno squillacese e un crotonese, Davide Mercurio e Mykyta Tortora, quest’ultimo anche chitarra e voce degli Euthymia, band dreamo di Crotone.

Ne viene fuori una nuova rassegna musicale nel comune del Catanzarese, già rinomato per il grande festival OndaRocK, dedicata al movimento indipendente calabrese. Il termine cosiddetto “indie” viene usato per band che sono fuori dagli schemi e dai circuiti delle grandi multinazionali della musica, ovvero tutto quel mondo underground autoprodotto o prodotto da etichette di relativa importanza.

Si parte il 25 novembre, dalle ore 21 in poi, con due band, una lametina, i Them, e l’altra del Reventino, i Boonekamp; la prima post-hardcore, la seconda math-punk.

«Vorremmo che sia la prima di una lunga serie di serate musicali su questo tema», affermano i due direttori artistici.

«Il nostro intento – proseguono – è quello di ravvivare un po’ un paese che in inverno è poco frequentato rispetto alla stagione estiva, ma soprattutto raccontare le realtà musicali calabresi, perché in giro il nostro territorio è pieno di musicisti di valore che meritano palcoscenici e vetrine».

In loco funzionerà il servizio food and beverage.

Una nuova iniziativa musicale targata “Squillace-Crotone”, proposta da ragazzi con tanta voglia di spaccare e valorizzare l’arte e il territorio. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.