Stampa Stampa
54

GARE SU STRADA, LA POLIPORTO SOVERATO COMINCIA BENE LA STAGIONE


Ottime performance degli atleti ionici

di REDAZIONE

SOVERATO (CZ) –  25 APRILE 2023 –  Andrea D’Ambrosi dopo aver vinto di forza domenica scorsa a Lamezia Terme la classica ”Panoramica di primavera” valida come prima prova del Gran Prix Regionale di Società di corsa su strada su un percorso altamente impegnativo e con condizioni meteo tutt’altro che primaverili, sette giorni dopo concede il bis vincendo il 1° Trofeo Podistico Jonadi valido per la prima prova individuale del campionato regionale master di corsa su strada.

La manifestazione è stata patrocinata dall’ Amministrazione Comunale di Jonadi, alle 11 circa viene dato lo start per la gara competitiva, al primo passaggio si forma un gruppetto di atleti composto da D’Ambrosi, Maggisano, Audia, Imbrogno e Curcio. Alla fine dei due giri previsti ha tagliato il traguardo per primo l’atleta della Poliporto Soverato, Andrea D’Ambrosi con il tempo di 37’47”, seguito da Salvatore Curcio della Marathon Cosenza 37’54”, terzo Antonio Maggisano della Libertas Lamezia che ha chiuso in 38’41”.

Buona prova anche per Rocco Migliorino che vince nella categoria SM50 con il tempo di 40’47” davanti ad Aldo Ferrara dell’Atletica Sciuto 42’07” ed Elvidio Critelli della Marathon CS 42’15”.
Da segnalare anche il quinto posto nella categoria SM65 di Luciano Alcaro che chiude con il tempo di 54’56”

La gara femminile ha visto protagonista Francesca Paone della Corricastrovillari che ha chiuso in 42’11”, seconda la compagna di squadra Rosy Ciccone 46’31” terza Raffaella Altomare della Corricastrovillari 50’42”, ottima prestazione di Daniela Alfieri che dopo il terzo posto nella categoria SF45 di domenica scorsa a Lamezia alla Panoramica di primavera sale di nuovo sul podio.

Tornando indietro di una settimana alla ”Panoramica di Primavera” prima prova del Gran Prix Regionale di Società di corsa su strada grazie alla grande prova corale di squadra (Andrea D’ambrosi, Rocco Migliorino, Gianfranco Procopio, Daniele Procopio, Santino Gualtieri, Ettore Soluri, Luciano Alcaro, Vitaliano Rocca, Roberto Rossi, Giuseppe Caliò, Mario Pasquali, Giuseppe Manfreda) la Poliporto Soverato conquista il secondo posto nella classifica di tappa che vede al primo posto l’Hobby Marathon Catanzaro e al terzo posto la Libertas Lamezia.

Da segnalare anche la vittoria di Daniele Procopio nel ”Trofeo Nanci”.

Il ”Trofeo Nanci ” è composto da cinque prove e il buon Daniele se ne aggiudica quattro e questo gli consente di aggiudicarsi questo prestigioso trofeo. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.