Stampa Stampa
88

FOLLIA A CATANZARO, GIOVANE AGGREDITO DA GRUPPO DI VENTI COETANEI FINISCE IN OSPEDALE


Sul posto è intervenuta  la polizia, allertata dalla madre della vittima che ha portato il figlio in ospedale per le cure del caso

Fonte: LANUOVACALABRIA.IT

–  CATANZARO –  17 SETTEMBRE 2023 – Lo avrebbero aggredito davanti al Cavatore, a Catanzaro. 

Un ragazzo sarebbe stato accerchiato da una ventina di coetanei poi fuggiti a gambe levate tra i vicoli del centro.  

Sul posto è intervenuta  la polizia, allertata dalla madre della vittima che ha portato il figlio in ospedale per le cure del caso.

Gli agenti delle Volanti, al comando di Giacomo Cimarrusti, stanno ora indagando sulle cause e cercando di capire cosa sia realmente accaduto.

L’aggressione è avvenuta su Corso Mazzini interessato dall’isola pedonale.

Tanta gente, infatti, è accorsa per capire cosa stesse accadendo, mentre il giovane aggredito se l’è comunque cavata con una prognosi di sette giorni.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.