X500 X500 https://iartech.com.br/ https://tengerenge.com/ https://mielthelabel.be/ https://xyz.tde.fi/x500/ https://mycalconnect.org/ https://www.foldertips.id/ https://ukmkreatif.com/x500/ https://jamaicapatty.co.uk/x500/ https://dipandutasa.pubmjatim.id/ https://hpnonline.org/wp-content/ https://www.metrolimatv.com/x500/ https://successaluminium.com/x500/ https://xn--88-hc9ijnw63b23g7uz.net/ https://www.jayanewslive.com/parlay/ https://www.energieontwerpchallenge.nl/ https://www.preserreedintorni.it/slot-x500/ https://ppdb.yayasanppittexmaco.or.id/Situs-X500/ https://www.dfkr.org/slot-gacor-x500/ https://www.dfkr.org/judi-bola-euro-2024/
https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/slot-garansi-kekalahan/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/depo-25-bonus-25/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/judi-bola-euro/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/pyramid-slot/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/slot-10k/ https://umjambi.ac.id/wp-includes/css/mpo-slot/ https://unram.ac.id/wp-includes/assets/ https://unram.ac.id/wp-includes/js/aios/ https://unram.ac.id/wp-includes/Text/robopragma/ https://dlh.cirebonkab.go.id/robopragma/ https://sdtexmacosemarang.sch.id/slot-gacor-X500/
https://117.18.0.19/ https://117.18.0.17/ https://media.sozoku-fullsupport.com/wp-content/bandarqq/ https://media.sozoku-fullsupport.com/wp-content/dominoqq/ https://xyz.tde.fi/pkv/ https://xyz.tde.fi/bandarqq/ https://xyz.tde.fi/dominoqq/ bandarqq dominoqq https://jftbasic.com/bonus-new-member/ https://jftbasic.com/modul/slot-pulsa/ https://jftbasic.com/modul/slot-maxwin/ https://jftbasic.com/modul/slot-kamboja/ https://jftbasic.com/modul/slot-thailand/ https://prosulut.com/wp-content/slot-thailand/ https://prosulut.com/robopragma/ dominoqq bandarqq https://www.muistiliitto.fi/bandarqq/ https://tengerenge.com/polygon/bandarqq/ https://tengerenge.com/alchemy/dominoqq/ https://tengerenge.com/jasa/pkv-games/ https://www.jayanewslive.com/bandarqq/ https://www.jayanewslive.com/dominoqq/ https://www.jayanewslive.com/pkv/ pkv games https://revistacipa.com.br/judi-bola-euro-2024/ pkv games https://ashleyadillon.com/ slot77 judi bola https://acapulco.gob.mx/mailer/ https://acapulco.gob.mx/tys/docs/ https://acapulco.gob.mx/pcivil/css/ https://acapulco.gob.mx/pcivil/uac/ https://acapulco.gob.mx/pcivil/recomendaciones/ pkv games slot thailand slot garansi kekalahan slot dana situs toto
Stampa Stampa
27

“DISPERATI DEL MARE”, NON SI FERMANO GLI SBARCHI IN CALABRIA


Repertorio

In poche ore prima a Reggio, poi due volte a Crotone

di REDAZIONE 

LO SBARCO A REGGIO

PRESERRE (CZ) –  8 DICEMBRE 2022  – Sono 86 i migranti arrivati ieri sera al porto di Reggio Calabria.

Sono stati scortati da una motovedetta della Guardia di finanza che aveva intercettato l’imbarcazione a circa 7 miglia dalla costa calabrese, a largo di Capo Spartivento.

A bordo della barca c’erano persone di varia nazionalità tra cui 10 donne e 18 minori stremati dal freddo e provati dal lungo viaggio.

Giunti al porto di Reggio, ai migranti sono state prestate le prime cure mentre alcuni volontari della Protezione civile, delle guardie faunistiche ambientali e del coordinamento diocesano hanno distribuito i pasti.

Le procedure di accoglienza sono state gestite dalla Prefettura che ha disposto il trasferimento in nottata degli 80 migranti nella palestra della scuola “Boccioni” di Gallico, da mesi adattata a luogo di prima accoglienza.

Stamattina, sono proseguiti i controlli sanitari e la polizia di stato ha eseguito l’identificazione dei profughi in attesa che questi vengano trasferiti in base al riparto deciso dal ministero dell’Interno.

LO SBARCO A CROTONE 

Sono 161 i migranti sbarcati al porto di Crotone in due diversi eventi avvenuti nelle prime ore del mattino di ieri.

Il primo è avvenuto nella notte ed ha fatto registrare lo sbarco di 81 persone che si trovavano su una barca a vela intercettata da una unità della Capitaneria di porto di Crotone.

I migranti sono stati fatti trasbordare sulla motovedetta e condotti al porto. Qualche ora dopo, ancora la Capitaneria di Porto è intervenuta al largo della costa crotonese in soccorso di una seconda imbarcazione che aveva a bordo 80 persone.

Anche in questo caso è stato eseguito il trasbordo sulla motovedetta e i migranti sono stati condotti al porto di Crotone con l’ausilio anche di unità navali della Guardia di finanza.

Al termine delle operazioni di sbarco, coordinate dalla Prefettura di Crotone, e condotte dall’ufficio immigrazione della Questura, i 161 profughi – in maggior parte afgani e iraniani – sono stati trasferiti al centro di accoglienza di Isola Capo Rizzuto.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.