Stampa Stampa
43

CAMPIONATI ITALIANI DI GEOGRAFIA, IL GIOVANE ANDREOLESE DAVIDE FRUSTAGLI SBARAGLIA TUTTI


Primo classificato su oltre 2300 partecipanti. Terza la scuola secondaria di San Sostene su 87 istituti

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) – 4 MAGGIO 2023 –  Giovedì 23 marzo si è svolta l’annuale edizione dei Campionati italiani della Geografia online, organizzati dalla Società Geografica Italiana, in collaborazione con l’associazione “Zaccagna, ieri e oggi” e guidati dal prof. Canesi dell’I.I.S.”D. Zaccagna” di Carrara.

A rappresentare, per l’edizione 2023, la scuola secondaria di primo grado di San Sostene sono stati Davide Frustagli, Mattia Codispoti, Gioele Genco, Santo Mongiardo, Marco Griffo, Luo Haixin e Gabriele Monsalina, frequentanti la classe terza.

Accompagnati dalla docente di geografia, professoressa Roberta Suppa e animati da grande entusiasmo, i ragazzi si sono cimentati nelle otto prove della gara: strumenti della geografia e geografia fisica; demografia e geografia politica ed economica; individuazione sulle carte di elementi geografici (montagne, fiumi, stretti, mari, stati, città); coordinate geografiche di città o località; individuazione dei luoghi attraverso le foto; ambiente; geopolitica e diritti umani; bandiere.

Oltre ottanta le scuole da tutta Italia che hanno preso parte ai campionati e oltre 2.300 i ragazzi partecipanti che si sono sfidati tramite la piattaforma Kahoot.

E gli ottimi risultati non si sono fatti attendere:  

Davide Frustagli è arrivato primo su oltre 2.300 partecipanti nella classifica individuale mentre la scuola secondaria di San Sostene, che fa parte dell’Istituto comprensivo di Davoli Marina, si è classificata al terzo posto su ottantasette scuole partecipanti nella classifica delle scuole. 

A Davide e ai suoi compagni di classe che hanno partecipato a questa edizione dei campionati, posizionandosi anche loro in ottima posizione, vanno i nostri complimenti e un grande plauso. Grande l’emozione della famiglia di Davide che, appresa la notizia, ha dichiarato: “ Davide è un ragazzino che ha sempre amato la scuola e che è stato sempre animato da una grande curiosità e voglia di conoscenza. Siamo molto contenti per questo suo grande risultato che ci riempie di gioia.

Dobbiamo comunque dire che Davide è stato fortunato ad incontrare, sia nella scuola primaria di S. Andrea Marina, che in quella secondaria di primo grado di San Sostene, ove oggi Davide frequenta,  degli insegnanti veramente eccezionali, raro esempio di dedizione e passione per il loro lavoro in netta controtendenza con l’attuale situazione della scuola caratterizzata da precariato e, a volte, da  scarsa qualità formativa.

Approfittiamo, dunque, di questo momento, per dare pubblico riconoscimento e formulare  il nostro sincero ringraziamento sia alle sue maestre della scuola elementare, in primis le maestre Caterina Pennisi e Teresa Ermocida, che con dedizione e passione lo hanno avviato al mondo della conoscenza dandogli solide basi per affrontare il suo percorso formativo, che a tutti i professori, al coordinatore – prof. Mattia Francesco Arcuri ed al dirigente scolastico – Prof. Valerio Antonio Mazza , della scuola secondaria di primo grado di San Sostene che, a nostro avviso, rappresenta una rara eccellenza del nostro comprensorio.

Complimenti vivissimi ed affettuosi anche ai compagni di Davide, ragazzi eccezionali ai quali lo legano sentimenti di grande e sincero affetto, che hanno condiviso con lui questa bellissima esperienza e che si sono comunque classificati ai vertici della classifica nazionale.

Davide, appresa la notizia, ha esultato di gioia e ha dichiarato ai suoi genitori: ”voglio condividere questo risultato con i miei compagni di classe che hanno partecipato con me a questa bellissima esperienza.

Sono contento di essere arrivato primo, ma ciò che conta è che anche i miei amici si sono distinti in ottime posizioni nella classifica.

Se sono arrivato primo è anche merito dello spirito di squadra e dell’affetto che ci lega.”

 Ed è al personale docente e non docente della scuola di San Sostene che va il sentito ed affettuoso ringraziamento dei ragazzi, delle famiglie e della collettività. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.