Stampa Stampa
6

WEBINAR SULLA DIABETOLOGIA PEDIATRICA: IN CALABRIA ASSISTENZA QUALIFICATA


Un’occasione importante per presentare i servizi che sono attualmente operativi e per fare il punto su un modello organizzativo centrato sulla presa in carico del bambino e del giovane con diabete mellito nel suo complesso, sia dal punto di vista medico che psicologico, relazionale e sociale

di REDAZIONE 

CATANZARO –  Promosso dal Dipartimento Tutela della Salute della Regione Calabria, si è svolto il Webinar su “L’assistenza in rete della diabetologia pediatrica nella Regione Calabria”.

L’incontro ha visto la partecipazione di tutti i Centri della “rete” calabrese presenti all’interno della strutture operative di Pediatria della regione.

È stata un’occasione importante per presentare i servizi che sono attualmente operativi e per fare il punto su un modello organizzativo centrato sulla presa in carico del bambino e del giovane con diabete mellito nel suo complesso, sia dal punto di vista medico che psicologico, relazionale e sociale.

Molto spazio è stato dato alle Associazioni di Volontariato che operano a supporto dei vari Centri e anche agli stessi ragazzi e ai loro genitori.

Ne è venuto fuori un quadro complessivo assistenziale che ha portato, nello spazio di pochi anni, ad arrestare il fenomeno della migrazione sanitaria e a qualificare l’assistenza diabetologica pediatrica nella nostra Regione. Questi risultati sono stati raggiunti grazie ad un continuo ed appassionato lavoro di “rete”, un esempio concreto di integrazione e di multidisciplinarietà.

A questo bisogna anche aggiungere il supporto che la “rete” calabrese ha avuto dai colleghi di altre regioni, primo tra tutti il dott. Dario Iafusco dell’Università “Vanvitelli” di Napoli che, assieme al dott. Franco Mammì, ha condotto l’incontro di oggi.

Durante il webinar hanno portato il loro saluto il Presidente della Società Italiana di Pediatria della Regione Calabria, il dott. Domenico Minasi, ed il dott. Stefano Zucchini, coordinatore del Gruppo di studio Diabete della Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica.

Particolarmente gradito è stato anche il saluto di Diabete Italia e dell’Associazione Giovani con Diabete Italia, attraverso Gianni Lamenza ed Elisa Calzetti che sono intervenuti personalmente.

Numerosi sono stati anche i colleghi Pediatri-diabetologi di altre regioni che hanno voluto essere presenti al Webinar. 

“Un grande riconoscimento a tutti voi per l’adesione all’iniziativa – ha detto il dirigente generale del dipartimento Salute Jole Fantozzi –, che vi ha visti protagonisti del nuovo corso della sanità calabrese, con viva soddisfazione per la sintesi tra l’atto programmatico e il momento realizzativo, che vede protagonisti professionisti di primo ordine, che oltre alle capacità professionali mettono in campo la passione”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.