Stampa Stampa
12

VOTO DI SCAMBIO, RINVIATO A GIUDIZIO EX CONSIGLIERE REGIONALE


Orlandino Greco dovrà rispondere anche di concorso esterno in associazione  mafiosa e corruzione elettorale

di REDAZIONE 

COSENZA  –  17 FEBBRAIO 2020 –  Orlandino Greco, ex consigliere regionale calabrese, eletto nel centrosinistra, ed ex sindaco di Castrolibero (Cosenza), è stato rinviato a giudizio dal gup distrettuale di Catanzaro con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa, corruzione elettorale e voto di scambio.

Rinviato a giudizio anche Aldo Figliuzzi, ex assessore comunale di Castrolibero.

Secondo alcuni pentiti di ‘ndrangheta, Greco e Figliuzzi sarebbero stati sostenuti elettoralmente dalle cosche del Cosentino in cambio di favori e denaro.

La prima udienza del processo è stata fissata per il prossimo 6 ottobre.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.