Stampa Stampa
6

VOLLEY SOVERATO, TIE BREAK AMARO CONTRO PINEROLO


Piemontesi sbancano 3 – 2 il Pala Scoppa nel recupero  della terza giornata di andata della Pool Promozione

di REDAZIONE 

SOVERATO (CZ) – 8 APRILE 2021 –  Tie break amaro per il Volley Soverato che nonostante il punto preso, cede all’Eurospin Pinerolo per tre set a due, dopo oltre due ore di vera e propria battaglia in campo nel recupero della terza giornata di andata della pool promozione.

Non si può veramente rimproverare nulla alle ragazze di coach Napolitano che hanno giocato punto a punto, lottato su tutti i palloni.

Brave tutte le ragazze di Napolitano con Shields che ha messo giù ben 39 punti.

È stata una bellissima partita quella disputata al Pala Scoppa con i complimenti che vanno ad entrambe le squadre per aver dato vita ad una partita incerta fino alla fine. Soverato non ha mai mollato e anche quando si è trovato sotto di molti punti è riuscita a rimontare e portare i set ai vantaggi.

La vittoria sarebbe stata meritata ma le ospiti non hanno comunque rubato nulla. Soverato in campo con Bortoli al palleggio e la statunitense Shields opposto, al centro Riparbelli e Piacentini, schiacciatrici capitan Lotti e Chiara Mason con libero Barbagallo.

Risponde coach Marchiaro per l’ Eurospin schierando l’ ex Boldini in palleggio e Zago opposto, al centro Akrari e Gray, schiacciatrici Fiesoli e Bussoli, il libero è Fuori.

Partenza con le due squadre in paritá, 5-5, con le locali che provano ad allungare dopo un punto di Piacentini e Shields, 14-10; time out per le piemontesi. Contro break ed è Soverato questa volta a chiamare time out sul 14-13.

Le squadre rispondono colpo su colpo e si assiste a delle belle giocate sul taraflex del Pala Scoppa. Soverato è avanti 19-17. Fase importante del primo set e c’è il secondo time out per coach Marchiaro. Allunga ancora Soverato, 22-17, ma non molla l’Eurospin e si rifà sotto, 22-20, con coach Napolitano che chiama time out. Squadre vicine, 23-22, ma arrivano due palle set per le locali che chiudono con un bel muro di Shields per 25/22.

Andamento uguale anche ad inizio secondo parziale con il punteggio in paritá 10-10, con le calabresi che vanno sul piú due, 16-14, ma Pinerolo è lì a tallonare le avversarie. Di nuovo paritá 16-16; sorpasso Eurospin e time out per Soverato sotto adesso 16-18. Soverato si riavvicina e si trova ad una lunghezza sul 19-20 con time out per le ospiti.

Finale di set sul filo del rasoio, 21-21, e Soverato vá avanti 22-21 ma arriva il controsorpasso 22-23 e,giustamente, Napolitano chiama time out. Al rientro in campo, dopo il pareggio di Mason, Pinerolo guadagna un set point ,23-24, subito annullato da Riparbelli. Si vá ai vantaggi. Altra palla set annullata da Soverato che conquista la prima opportunità per fare suo il set sul 26-25, ma è ancora paritá. Parziale che si allunga.

Ancora Shields, 27-26, ma niente da fare. Situazione ferma sul 28-28 ed è Pinerolo a chiudere 28/30 con l’ex Boldini. Soverato accusa il colpo e nella prima parte del terzo set è costretta a rincorrere le ospiti avanti 8-12; non mollano le padrone di casa che dimezzano lo svantaggio e sul 12-14 coach Marchiaro ferma il gioco per chiamare time out.

Doppio ace di Riparbelli e parità adesso 14-14; di nuovo piú tre per Zago e compagne, 17-20, ma le biancorosse spingono e si rifanno sotto, 20-21, con time out piemontese. Zago porta Pinerolo sul 21-23, time out Soverato.

Al rientro, ace per l’Eurospin che guadagna così tre set point, 21-24. Annullati da Soverato e squadre ancora ai vantaggi, 24-24. Sempre Shields dalla battuta e arriva il set point per le ioniche che dopo l’errore di Zago chiudono 26/24.

Parte forte Pinerolo e sullo 0-3 subito time out per le padrone di casa. Sullo 0-5 mini break Soverato adesso a meno due, 3-5. Riallungano le ragazze di Marchiaro, 3-9 e piú avanti sul 12-19. Sotto 15-22 break di sei a zero e set ancora riaperto, 21-22 con coach Marchiaro che corre ai ripari chiamando time out.

Punto a punto, 22-23, ma arrivano due palle set Pinerolo. Chiude Gray 22/25 e si disputerà dunque il time break. Inizio quinto set che sorride a Pinerolo, 2-5, ma Soverato c’è. Time out locale.

Raggiunge la parità Soverato sul 6-6, con le ospiti avanti al giro di boa per 6-8. Anche questo set, quindi, viaggia all’insegna dell’equilibrio di questo match bellissimo al Pala Scoppa.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.