Stampa Stampa
13

VOLLEY SOVERATO, NEL GIORNO DELL’EPIFANIA IL REGALO È LA VITTORIA


“Cavallucce Marine” ripartono in trasferta contro Pinerolo

di REDAZIONE 

SOVERATO (CZ) –  5 GENNAIO 2019 –  Prima trasferta del nuovo anno per il Volley Soverato di coach Bruno Napolitano che domani, domenica, nel turno dell’”Epifania” affronterà Pinerolo.

Dopo l’exploit meritato di Mondovì nel turno del 30 dicembre, Boriassi e compagne stanno preparando questa sfida nel migliore dei modi e dopo la ripresa nel pomeriggio di Capodanno con la seduta in sala pesi, le “cavallucce marine” ci tengono a fare ancora bene in terra piemontese.

Contro la capolista Mondovì, il Soverato ha sfoderato una prestazione maiuscola, mettendo ko le padrone di casa che forse non si aspettavano di trovarsi così agguerrite le calabresi che, pur senza il capitano Aricò, hanno dimostrato ancora una volta di essere un grande gruppo con il coach che può contare su tutte le atlete a disposizione.

La Eurospin Pinerolo, partita con altri obiettivi, si trova ormai a dover pensare alla “pool salvezza” visto che il quinto posto, occupato ora da Martignacco, è lontano; nella compagine piemontese che all’andata nel match del “Pala Scoppa” destò una buona impressione, militano due ex di turno: la centrale Serena Bertone e la schiacciatrice Carlotta Zanotto.

Hurley e compagne ci tengono a proseguire la striscia di vittoria della Volley Soverato pur consapevoli che le ragazze di coach Moglio in casa sono molto determinate, vista la vittoria nel derby con Mondovì al tie break nell’ultimo turno giocato davanti ai propri tifosi nel turno di Santo Stefano, mentre nell’ultima giornata le piemontesi sono state superate in quattro set dalla Zambelli Orvieto.

In termini di punti da portarsi nella prossima fase, il match di domenica non conta, essendo le due squadre nelle fasce opposte ma, in ogni caso, c’è sempre una partita da giocare e una classifica da incrementare per terminare questa prima fase nel migliore dei modi.

Il Soverato, inoltre, vuole fare bene anche in vista della Coppa Italia che vedrà le ioniche del presidente Matozzo impegnate la domenica successiva nel quarto di finale da giocare in gara secca, in casa, contro Sassuolo; coach Napolitano tiene alta la tensione e le biancorosse non vogliono rientrare in Calabria senza risultati positivi.

La partenza per il ritiro è fissata per stamattina, mentre domani, domenica, ci sarà la consueta seduta di rifinitura con la scelta del sestetto da mandare in campo.

Fischio d’inizio alle ore 17.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.