Stampa Stampa
15

VOLLEY SOVERATO, I PLAY OFF SONO REALTÀ


Superata nettamente Ravenna. Ora la sfida a Caserta

di REDAZIONE 

SOVERATO (CZ) – 15 APRILE 2019 –  Soverato da urlo.

La squadra di coach Bruno Napolitano ha superato la Conad Ravenna per tre set a uno guadagnando l’accesso ai play off da quinta in classifica. Un grande risultato raggiunto dalla compagine cara al presidente Matozzo che, prima dell’inizio della stagione, non era sicuramente data come squadra da play off dalla maggior parte degli addetti ai lavori.

Invece, il Volley Soverato ha ancora una volta stupito tutti con questo grande gruppo che, nonostante le tante difficoltà dell’ultimo periodo, ha raggiunto questo importante risultato.

Adesso ci saranno gli spareggi per la promozione in serie A1, con i quarti di finale che si disputeranno in match di andata e ritorno; Soverato che incontrerà la Volalto Caserta, giocando prima in Campania e poi il ritorno sabato Santo in Calabria. In caso di parità di risultato, sarà disputato il golden set.

Per quel che riguarda il match con la Conad Ravenna, è stata una bella partita quella disputata al “Pala Surace” con le ospiti che nonostante non avessero più nulla da chiedere alla stagione hanno onorato fino alla fine il campionato, disputando una partita alla pari con le locali.

Passiamo al match. Soverato schiera in campo Boldini al palleggio e Aricò opposto, al centro la coppia Boriassi – Guidi, schiacciatrici Tanase e Mangani con Napodano libero. Risponde Ravenna con coach Caliendo che schiera Agrifoglio in al palleggio e Mendaro opposto, al centro Torcolacci e Gioli, schiacciatrici Bacchi e Lotti con libero Rocchi. Primo set che vede le due squadre giocare punto a punto ma Soverato presto prende un buon margine di vantaggio e chiude il primo parziale con il punteggio di 25/19.

Nel secondo set le ospiti partono meglio portandosi avanti 1-5 ma Soverato poco dopo impatta la parità sul 7-7; le due squadre giocano lottando in campo su tutti i palloni e la Conad prova ad allungare andando avanti die cinque lunghezze; nel finale di set arrivano tre match point per la squadra di Caliendo, 21-24, ma Soverato è bravo a non mollare e annulla il tutto per poi riuscire a spuntarla dopo un set lungo per 31/29. Sul due a zero, Ravenna non molla e dimostra di volersi giocare il match fino alla fine; le ragazze di coach Caliendo anche in questo parziale riescono a guadagnare qualche punto di vantaggio e sono prontamente riprese da Guidi e compagne.

Sul finale del parziale Soverato guadagna due palle match ma le ospiti trascinate da Bacchi annullano e alla prima palla set chiudono a loro favore 24/26. Riaperta la partita, nel quarto set Soverato entra in campo deciso a chiudere il discorso per evitare il tie break.

La squadra di coach Napolitano pian pianino riesce a guadagnare quei punti di vantaggio che consentono alle biancorosse di chiudere 25/22 nonostante il tentativo di ritorno delle ospiti.

Una vittoria che blinda il quinto posto con Soverato che già da lunedì preparerà il match di andata contro la Volalto Caserta che si disputerà mercoledì sera alle ore 20.30 in Campania.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.