Stampa Stampa
7

VOLLEY A2, SOVERATO SCONFITTO A COMO


Adesso testa alla sfida contro Vicenza

di REDAZIONE

SOVERATO (CZ) – 25 FEBBRAIO 2022 –  Si conclude con la vittoria in quattro set, tre a uno, il recupero valevole per la prima giornata di ritorno del girone B tra Tecnoteam Albese Volley Como e Ranieri International Volley Soverato.

Tre punti pesanti da parte delle lombarde, mentre per Soverato si tratta della terza trasferta consecutiva senza muovere la classifica. Il match ha visto le.due squadre giovare bene e punto a punto nei primi due set, mentre nel terzo si é vista la Tecnoteam piazzare il break decisivo a metà gioco.

Le calabresi di Napolitano hanno accusato il colpo ad inizio quarto set e non sono riuscite a recuperare. Passiamo alla partita. Coach Mucciolo schiera al palleggio Cialfi e come opposto Baldi, al centro Veneriano e Gallizioli, Pinto con Nardo schiacciatrici e libero De Nardi.

Risponde la Ranieri International Soverato con Saveriano regista e opposto Foucher, al centro capitan Riparbelli e Tajè, Buffo schiacciatrice con Quarchioni, libero Ferrario. Assoluto equilibrio in campo nelle prime battute di gioco, Albese e Soverato sono appaiate sul 12-12 e 17-17; fase finale del set che vede Albese avanti 22-21. Soverato chiama time out.

Al rientro in campo, le padrone di casa guadagnano due palle set che sfruttano alla seconda occasione 25/23. Si continua a giocare punto a punto anche nel secondo parziale. Punteggio di parità 12-12; la Ranieri prova ad allungare sul 12-14 ed é time out per le lombarde.

Più tre per le calabresi e secondo tempo discrezionale chiesto da coach Mucciolo, con Como sotto 15-18. Le ospiti provano a dare il colpo decisivo e si portano a più quattro, 18-22, con Saveriano e compagne che conquistano quattro palle set.

Albese annulla la prima ma la Ranieri chiude 21/25. Si mantiene molto bella la gara con le sue squadre che danno vita in campo a scambi prolungati. Equilibrio perfetto sul 7-7 ma sono le ioniche a provare ad allungare 9-11.

Si lotta su ogni pallone in campo ed é ancora parità 13-13. Albese è più determinata in campo e riesce a piazzare un break importante che porta le lombarde sul vantaggio di 16-14 e più avanti 21-16; le biancorosse sono in difficoltà adesso e le locali chiudono il set 25/17.

Con il set perso, sembra accusare il colpo la squadra ospite con Zanotto e compagne che ne approfittano portandosi avanti 10-5 e 14-8; Soverato sembra non riuscire a reagire e invece ecco il ritorno di Badalamenti e compagne che si portano a meno due, 15-13 e 19-17; siamo alla fase decisiva del set, con Albese Volley sul più tre, 21-18. Non molla Soverato e squadre vicine adesso, 22-21.

Arrivano tre palle match per la Tecnoteam, 24-21, la Ranieri annulla il primo ma chiude dal centro la squadra di casa 25/22.

Per la Ranieri International Volley Soverato adesso con il ritorno in Calabria, ci sarà da preparare il marchio casalingo contro Vicenza.

Serviranno punti per cercare di posizionarsi al meglio in vista dei playoff. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.