Stampa Stampa
6

VOLLEY A2, SOVERATO ATTENDE PINEROLO


Domani al Pala Scoppa match dall’esito incerto

di REDAZIONE 

SOVERATO (CZ) –  26 OTTOBRE 2019 – Quarta giornata di andata del campionato di serie A2 femminile di volley con la squadra del Volley Soverato impegnata al “Pala Scoppa” contro il forte Pinerolo, compagine costruita per andare in serie A1 e che nell’ultimo turno è stata sconfitta a domicilio dal Marignano.

Le due squadre, inserite nel girone A, daranno certamente vita ad un match incerto, dagli alti contenuti, in quanto in questo primo scorcio di stagione, a parte gli stessi punti in classifica, stanno dimostrando di essere due squadre che lottano sempre, fino all’ultimo pallone per ottenere ciò che vogliono.

Il Soverato, dopo la sconfitta in trasferta contro Sassuolo, con le ioniche che hanno comunque disputato una buona gara nel complesso, ha ripreso a lavorare da martedì con l’obiettivo di riprendere il cammino positivo interrotto domenica scorsa.

In classifica sette punti per entrambe con le piemontesi delle ex Bertone e Boldini che verranno in Calabria per ripartire.

La squadra allenata da coach Marchiaro è stata costruita per stazionare nelle primissime posizioni e dare l’assalto alla massima serie; sicuramente domenica ci sarà da soffrire per entrambe le squadre che vogliono ritornare alla vittoria dopo i due passi falsi al tie break.

Il “Pala Scoppa”, come sempre, è pronto a spingere le “cavallucce marine” di coach Bruno Napolitano e i tifosi stanno preparando delle bellissime coreografie che coloreranno a dovere le tribune del palasport; continua intanto in questi ultimi giorni della settimana il lavoro da parte delle biancorosse che  si alleneranno anche pomeriggio e prima della seduta di rifinitura di domani mattina.

Adesso ci saranno tre partite in sette giorni con il turno infrasettimanale di fine mese.

Domani, fischio d’inizio alle ore 16, con direzione arbitrale affidata alla coppia Guarneri Roberto – Stancati Walter. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.