Stampa Stampa
8

VIRUS, SITUAZIONE STABILE


Il bollettino nazionale di oggi: 296 nuovi casi di positività, 34 decessi

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  25 GIUGNO 2020 –  Rispetto a ieri, i casi totali sono aumentati di 296 pazienti (ieri di 190) di cui 170 in Lombardia (il 57,4%); gli attualmente positivi sono diminuiti di 352 persone (differenza tra casi, morti e guariti del giorno); i guariti sono cresciuti di 614 unità; i deceduti di 34 (di cui 22 in Lombardia). Sono 103 i malati in terapia intensiva, 4 in meno rispetto a ieri.

Le persone in isolamento domiciliare sono 16.685 su 18.303: il 91,2% del totale. Eseguiti, in un giorno, 56.061 tamponi (di cui 11.367 in Veneto): il totale nazionale ora è di 5.163.154 tamponi per una cifra di 3.140.785 casi testati.

In sei regioni, nelle ultime 24 ore, non si sono registrati nuovi casi.

L’incremento di un centinaio di casi delle nuove positività (296 rispetto ai 190 di ieri) viene attribuito al raddoppio in Lombardia (dagli 88 casi di ieri agli odierni 170) e ai numeri più alti della media di Emilia Romagna (47 nuovi casi) e Campania (17) per via dei focolai a Bologna e Mondragone.

C’è un nuovo focolaio di coronavirus in Liguria. Si è sviluppato in una rsa genovese: sono 12 i positivi. Nelle ultime 24 ore i positivi sono 14. Lo rende noto la Regione. Nel giorno precedente era stato registrato un solo nuovo positivo.

Complessivamente i positivi sono 1482, 54 meno di ieri. Gli ospedalizzati sono 57, di cui uno in terapia intensiva (come ieri), e ci sono tre ricoverati in meno rispetto al giorno precedente.

È stato registrato un morto, ma non nelle ultime 24 ore. Il totale dei decessi è 1.556.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.