Stampa Stampa
110

VIRUS, PRIMO CONTAGIO A BORGIA


Il sindaco Elisabeth Sacco: “No caccia alle streghe”

di REDAZIONE 

BORGIA (CZ) –  13 APRILE 2020 –  «Cari concittadini devo purtroppo interrompere la vostra tranquillità per una comunicazione importante che non avrei mai voluto dare.

Il Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catanzaro mi ha appena informato che è stato riscontrato il primo caso di positività al Covid-19 nel Comune di Borgia».

Lo fa sapere su Facebook il  sindaco Elisabeth Sacco. 

Che aggiunge: «Voglio tranquillizzare tutti voi sul fatto che già tutte le procedure previste in questi casi sono state attivate.

Il nostro concittadino, a cui va il mio personale sostegno ed augurio di pronta guarigione, è attualmente in isolamento domiciliare, insieme ai suoi conviventi, sta bene e si stanno ricostruendo tutti i contatti che ha avuto in questi giorni.

Seguiremo scrupolosamente tutte le procedure per garantire la sicurezza di noi tutti».

È il momento di essere ancor più ligi nel rispetto delle regole, senza lasciarsi sopraffare dallo sconforto o dal panico, ma con un’attenzione in più».

«Vi esorto infine – conclude il sindaco -, a non iniziare con una squallida caccia alle streghe, ma ad unirvi a me nel sostegno verso il nostro concittadino.

Siamo chiamati ad una prova di maturità e di senso di appartenenza alla comunità». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.