Stampa Stampa
179

VIRUS, POSITIVA ANZIANA OSPITE CASA CURA A CHIARAVALLE CENTRALE


Sindaco chiude la struttura,  tutti sono stati posti in quarantena e saranno sottoposti a tampone

Fonte: LACNEWS24.IT (Luana COSTA)

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) –  25 MARZO 2020 – Primo caso di positività al coronavirus delle Preserre Catanzaresi. 

Come riporta un articolo di “Lacnews24.it”, a firma Luana Costa, è risultato positivo il tampone eseguito nella giornata di ieri ad un’anziana ricoverata in una casa di cura a Chiaravalle Centrale.

La donna aveva iniziato ad accusare i sintomi tipici del Covid-19 e nella giornata di ieri è stata sottoposta a tampone.

Solo questa mattina sono giunti i risultati. 

Il sindaco Domenico Donato ha disposto la chiusura della struttura assistenziale che conta la presenza di 66 pazienti e 48 dipendenti. 

Tutti sono stati posti in quarantena e saranno sottoposti a tampone. 

Si sta anche tentando di ricostruire le dinamiche attraverso cui il virus potrebbe essere stato veicolato all’interno della struttura.

A tal proposito sarebbe già stata attivata l’Unità di crisi dal Pugliese di Catanzaro.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.