Stampa Stampa
5

VIRUS, NUOVO AUMENTO DEI CONTAGI IN ITALIA


Il bollettino nazionale di oggi: 1326 casi, sei decessi

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  2 SETTEMBRE 2020 –  Nuovo balzo dei contagi da coronavirus in Italia: 1.326 nuovi casi in 24 ore, ieri 1 settembre erano 978. Ora i contagiati sono totale 271.515. Sei i decessi (due in meno di ieri). Le vittime sono ora 35.497.

Ed è record di tamponi processati: ieri ne sono stati fatti 102.959 per un totale di 8.828.868. E’ quanto emerge dal bollettino diffuso dal ministero della Salute.

Il 29 luglio scorso ne erano stati effettuati 99.108.

Sale a 109 (+2 rispetto a ieri) il numero dei malati ricoverati in terapia intensiva. Si sta tornando quindi ai livelli della seconda metà del luglio scorso. Secondo il bollettino sono 1.437 i ricoverati con sintomi (+57 rispetto a ieri) e 26.271 i pazienti in isolamento domiciliare. In tutto, le infezioni attualmente in corso riguardano 27.817 persone (+1.063).

Sono 257 i nuovi guariti/dimessi segnalati nelle ultime 24 ore dal ministero, in calo rispetto a ieri, quando erano stati 291. Il totale dei guariti/dimessi sale così a 208.201.

Dei nuovi casi registrati, 237 (il 17,8 per cento) riguardano la Lombardia (ieri erano 242), 163 il Veneto (97 ieri), 130 il Lazio (125 ieri); in Sardegna i nuovi casi sono 73 (50 ieri), il Molise è la sola regione senza nuovi contagi. Dei sei morti, 2 sono stati registrati in Lombardia, uno in Piemonte, uno in Veneto, uno in Friuli Venezia Giulia e uno in Sardegna.  

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.