Stampa Stampa
64

VIRUS, NIENTE LEZIONI A CHIARAVALLE CENTRALE E CARDINALE


Chiaravalle Centrale, veduta

Ordinanze dei sindaci dopo incremento casi a Torre Ruggiero. Collaboratore scolastico contagiato: chiude l’Ipseoa di Soverato

 di Franco POLITO 

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) –  14 OTTOBRE 2020 –  Sospensione delle attività didattiche in presenza all’Istituto di Istruzione Superiore “Enzo Ferrari” da lunedì scorso, 12 ottobre, fino a sabato prossimo.

 Lo ha deciso con un’ordinanza il sindaco di Chiaravalle Centrale Domenico Donato dopo che nelle ultime ore nella vicina Torre di Ruggiero si sono verificati casi di positività al Covid – 19 per i quali sono in corso le operazione di tracciamento e l’esecuzione dei tamponi da parte delle autorità sanitarie competenti.

 «Nella ricostruzione della rete dei contatti diretti con i soggetti positivi – fa notare Donato –  sono stati individuati alcuni studenti residenti nel Comune di Torre Ruggiero che frequentano l’Istituto “Ferrari” qui a Chiaravalle».

 Obiettivi della decisione, di carattere precauzionale e a tutela della salute pubblica, sono quelli consentire l’igienizzazione e la sanificazione degli ambienti scolastici.

 «Tuttavia – è scritto nell’ordinanza – sono consentiti gli accessi necessari al fine di garantire le lezioni in modalità remota secondo le disposizioni impartite dal dirigente scolastico».

 Copia del provvedimento è stata trasmessa alla locale stazione dei carabinieri, alla Prefettura e all’amministrazione provinciale di Catanzaro oltre che all’autorità scolastica competente.

 Stessa decisione è stata presa dal sindaco di Cardinale Danilo Staglianò. Il primo cittadino ha deciso di prorogare la chiusura di tutte le scuole fino a sabato prossimo.

Le ragioni della decisioni sono scritte nell’ordinanza e si riferiscono all’incremento di casi riscontrato nel comune vicino, qual è Torre di Ruggiero: “considerato che, nelle ultime ore, si è registrato un aumento di casi di positività al Covid 19 nel Comune di Torre di Ruggiero e sono scattate da parte dell’Autorità sanitarie competenti le operazioni di tracciamento dei contatti e le operazioni di effettuazioni dei tamponi; data la vicinanza dei paesi e la possibilità che i cittadini di Cardinale possano essere entrati in contatto con i soggetti dichiarati positivi”.

Sarà invece chiuso  oggi e domani 14 e 15 ottobre l’Ipseoa di Soverato per la positività di un collaboratore scolastico.

Anche in questo caso ordinanza del sindaco Ernesto Francesco Alecci.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.