Stampa Stampa
11

VIRUS, IN ITALIA IL CONTAGIO CONTINUA A RISALIRE


Il bollettino nazionale di oggi: 386 nuovi casi, 3 le vittime

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) –  30 LUGLIO 2020 –  Continuano a salire i contagi da Coronavirus in Italia.

Nelle ultime 24 ore i casi di positività sono aumentati di 386 (ieri erano stati 289 in più) secondo i dati del ministero della Salute. Ma se i malati aumentano, una buona notizia arriva dai dati relativi ai decessi.

Le vittime oggi sono 3 (ieri erano state 6): si tratta del numero più basso dall’inizio dell’emergenza.

Il totale dei morti dall’inizio della pandemia arriva a 35.132.

I guariti oggi sono 765, mentre in totale è 199.796. 

I tamponi effettuati sono stati 61.858, oltre 5 mila più del giorno precedente. 

I nuovi casi si registrano soprattutto in Veneto (+112) e in Lombardia (+88), ce ne sono poi 39 in Sicilia e 35 in Emilia Romagna.

Le regioni senza nuovi contagiati sono 5: Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Molise e Basilicata

Risale il numero dei pazienti in terapia intensiva, che in 24 ore passano da 38 a 47 (+9).

In aumento anche i ricoverati con sintomi (+31), che sono ora 748.

Le persone in isolamento domiciliare sono 11.435
(-412), gli attualmente positivi 12.230 (-386).

I dimessi e guariti sono 199.796 (+765).

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.