Stampa Stampa
40

VIRUS, IN ALLESTIMENTO A GIRIFALCO LA TENDA TRIAGE


Il sindaco Pietrantonio Cristofaro fa il punto della situazione

di Franco POLITO 

GIRIFALCO (CZ) –  10 NOVEMBRE 2020 –  «Sono giorni difficili. Delicati. C’è preoccupazione e ansia. Ma come vi ho già detto, l’amministrazione comunale è accanto a voi. Lavora, ininterrottamente. Siamo in fase emergenziale e stiamo operando su più fronti nel tentativo di contenere gli effetti di una pandemia che sta colpendo la popolazione ad ogni livello».

Lo sottolinea il sindaco di Girifalco, Pietrantonio Cristofaro.

Che aggiunge: «Allo stato attuale, nel nostro paese, la situazione relativa al Covid 19 è questa: un positivo;  una quarantena; un docente dell’IC “A. Scopelliti” positiva (non residente a Girifalco); una unità del personale scolastico dell’IC “A. Scopelliti” positivo (non residente a Girifalco)».

Cristofaro indica come si è mossa l’amministrazione comunale per fronteggiare l’emergenza nella scuola.

«Con Ordinanza n. 7 del 06.11.2020 – evidenzia –  è stato attivato il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) per programmare le misure organizzative preventive da adottare per la gestione dell’emergenza sanitaria da Covid 19 ai sensi del D.P.C.M. 03/11/20202; con nota n. 8594 del 6.11.2020 è stato richiesto l’ausilio, alle Forze Armate, del Corpo militare della Croce Rossa; con nota n. 8608 del 6.11.2020 è stata trasmessa richiesta alla U.O. Protezione Civile della Regione Calabria di due tende ministeriali per allestimento Centro screening anti Covid dal 6 novembre al 2 dicembre 2020.

E ancora: « Sabato 7 novembre, con ordinanza n. 8, è stata disposta la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado dopo aver sentito il dirigente scolastico dell’IC, i Carabinieri e i Capigruppo in seno al Consiglio Comunale.

Contestualmente è stata trasmessa richiesta, prot. n. 8609 del 07.11.2020, al Dipartimento Salute della Regione Calabria e all’Asp di Catanzaro, di attivazione della procedura anti Covid 19; la richiesta è stata reiterata, sia via pec che per via telefonica, anche in data odierna (09.11.2020).

Nel frattempo è stata disposta ed effettuata ieri la sanificazione dei locali della scuola primaria e secondaria di primo grado. Si sta provvedendo all’allestimento della tenda Triage nel territorio di Girifalco.

Cristofaro ricorda anche che «il dirigente scolastico dell’I.C. ha fornito, per come richiesto dal Comune, l’elenco delle persone che hanno avuto contatti con i soggetti Covid 19 positivi e che il Comune ha provveduto a reperire un numero di tamponi sufficiente per i soggetti suddetti.

Si sta lavorando per definire l’organizzazione delle verifiche sanitarie secondo tempi e modi consoni alla situazione al solo scopo di garantire sicurezza e serenità ai soggetti coinvolti e alla comunità tutta.

Nella giornata di oggi  sentite le componenti del C.O.C., sarà definito il piano d’emergenza e rese note le modalità di svolgimento delle verifiche.

I soggetti risultati positivi sono professionisti e persone, fortemente, attaccate alla nostra comunità.

Poi conclude: «Pertanto, siamo fiduciosi che la prudenza e l’attenzione con cui hanno agito, nel momento della consapevolezza, siano stati elementi utili a contenere la diffusione del contagio.

Ad ogni modo l’invito resta quello di mantenere la calma e rispettare le disposizioni previste dalla normativa».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.