Stampa Stampa
49

VIRUS, IL “LUNEDÌ NERO DI BORGIA”


Il sindaco Elisabeth Sacco annuncia 11 nuovi casi, adesso quelli attivi sono 28

di Franco POLITO 

BORGIA (CZ) –  17 NOVEMBRE 2020 –  «Se dovessi paragonarlo ad un periodo storico quello di oggi lo chiamerei il “lunedì nero di Borgia”».

Lo afferma il sindaco della cittadina del catanzarese, Elisabeth Sacco.

Che aggiunge: «Tra la tarda serata di ieri  (domenica scorsa, ndr) e la giornata odierna (ieri, ndr)  sono purtroppo undici i casi di positività comunicati dal Dipartimento Asp per il comune di Borgia, per alcuni dei quali purtroppo è stato necessario il ricovero in ospedale.

I casi attualmente attivi arrivano così a 28 con uno scenario che desta non poca preoccupazione».

Sacco insiste: «Non ho intenzione di ripetermi sulle regole da seguire o sui comportamenti da attuare, li conosciamo fin troppo bene, vi prego di rispettarli con maggiore attenzione.

L’unica cosa che vi chiedo è di unirvi a me nell’augurio di pronta guarigione a tutti i nostri concittadini, senza giudicare o additare nessuno.

Quindi conclude: «Parlare dopo è solo un danno per tutta la comunità».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.