Stampa Stampa
7

VIRUS, GIMBE: PEGGIORA PERFORMANCE IN CALABRIA


Ma – 55%. Ricoveri ancora sopra soglia. Tasso quarta dose vaccino 0,8%

di REDAZIONE

CATANZARO, 31 MAR – In Calabria, nella settimana dal 23 al 29 marzo, si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (3.916) ma si evidenzia anche una diminuzione dei nuovi casi (-5,5%) rispetto alla settimana precedente.

E’ quanto rileva il monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe.

Risulta sopra soglia di saturazione l’occupazione dei posti letto sia in area medica (34,1%) sia in terapia intensiva (10,4%) da parte di pazienti Covid-19.

 Dal monitoraggio, inoltre, emerge che la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari all’80,7% (media Italia 83,9%) a cui aggiungere un ulteriore 1,7% (media Italia 1,7%) solo con prima dose; il tasso di copertura vaccinale con terza dose è dell’80,5% (media Italia 83,2%) mentre il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è dello 0,8% (media Italia 7,4%).

 La popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 39,5% (media Italia 33,6%) a cui aggiungere un ulteriore 4,8% (media Italia 3,8%) solo con prima dose.

L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia vede Reggio con 1.354 casi (-2% rispetto alla settimana precedente); Crotone 1.351 (-3,2%); Vibo Valentia 1.064 (-22,7% rispetto alla settimana precedente); Cosenza 924 (-4,1% ) e Catanzaro 812 (-8,3%). 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.