Stampa Stampa
7

VIRUS, CALO DEI NUOVI CONTAGI IN ITALIA


Il bollettino nazionale di oggi: 9.338 nuovi casi con 98.862 tamponi, Le vittime sono 73

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 19 OTTOBRE 2020 – In calo, come ogni lunedì, casi e tamponi nelle 24 ore in Italia: sono 9.338 i nuovi positivi (Ieri 11.705), ma con 98.862 tamponi eseguiti, 48mila meno di ieri. 423,578 i casi totali dall’inizio dell’epidemia. In salita i decessi, che arrivano a 73 (ieri 69), per un totale di 36.616.

Ancora balzo dei ricoveri, con 47 terapie intensive in più (ieri 45), arrivate a 797 totali, mentre i ricoveri ordinari sono 545 in più (ieri 514), per un totale di 7.676. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Sono 134.003 gli attualmente positivi al coronavirus, con un incremento di 7.766 rispetto a ieri. Lo comunica il ministero della Salute.

Per quanto riguarda le singole regioni, si registrano 1687 nuovi casi in Lombardia, 1593 in Campania, 986 Toscana e 939 nel Lazio. La meno contagiata è la Basilicata (+22).

Il report del Viminale sui controlli di polizia

Le forze di polizia impegnate nelle verifiche del rispetto delle norme di prevenzione anti Covid nell’ultimo fine settimana – venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 ottobre – hanno controllato complessivamente 201.132 persone, 1.068 delle quali sanzionate amministrativamente; 37 i denunciati per aver violato gli obblighi di quarantena imposti dalla positività al virus.

I dati sono stati diffusi dal Viminale. Negli stessi tre giorni, gli esercizi e le attività controllati sono stati 24.060, con 201 titolari sanzionati e 42 provvedimenti di chiusura. Nella sola giornata di ieri, le forze di polizia hanno controllato 68.975 persone, 346 delle quali sanzionate amministrativamente; 4 i denunciati per aver violato gli obblighi di quarantena.

Le attività e gli esercizi controllati sono stati 7.542: gli esercenti sanzionati 53, i provvedimenti di chiusura 21.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.