Stampa Stampa
53

VIRUS, BORGIA ESCE DALLA “ZONA ROSSA”


Scaduta ordinanza restrizioni emessa dal sindaco. Riaprono le attività commerciali. Scuole ancora chiuse

di Franco POLITO

BORGIA (CZ) – 16 GENNAIO 2021 –  «Ieri è scaduta l’ordinanza con cui avevo applicato restrizioni valide per il territorio comunale di Borgia».

Lo annuncia il sindaco di Borgia, Elisabeth Sacco.

Che aggiunge: «Come anticipato, da oggi riapriranno tutte le attività commerciali per le quali avevo disposto la chiusura nella suddetta ordinanza e riapriranno secondo la normativa nazionale vigente.

Riprenderanno regolarmente le funzioni religiose sempre secondo le regole nazionali imposte.

Rimangono vietate le veglie funebri presso l’abitazione del defunto per le persone diverse da familiari (fino a fratelli e sorelle in linea orizzontale e fino nipoti in linea verticale) e congiunti, avendo comunque, anche in questo caso, cura di mantenere distanze, utilizzare mascherine e favorire ogni misura utile al contrasto del virus». 

Sacco sottolinea ancora: «Per la giornata di oggi rimangono ancora sospese le attività didattiche nelle scuole presenti sul territorio comunale con ulteriori valutazioni che verranno fatte dopo lo screening di oggi pomeriggio.

Rimane sospeso il mercato settimanale».

Quindi conclude: «Queste e altre misure saranno previste nella nuova ordinanza che sto preparando». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.