Stampa Stampa
22

VIRUS, ACCORDO PER VACCINO NATO A OXFORD: L’ITALIA C’È


Ministro della Salute Speranza ha firmato un contratto con Astrazeneca. Le prime dosi da donare alla comunità europea arriveranno entro la fine dell’anno

 di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) –  14 GIUGNO 2020 –  «Ho appena firmato con i ministri di Germania, Francia e Olanda il primo accordo per 400 milioni di dosi per il più promettente vaccino anti Covid. Un primo passo avanti importante. Solo con il vaccino vinceremo definitivamente il Covid».

Lo annuncia il ministro della Salute Roberto Speranza, che insieme ai Ministri della Salute di Germania, Francia e Olanda, dopo aver lanciato nei giorni scorsi l’alleanza per il vaccino ha sottoscritto un contratto con Astrazeneca per l’approvvigionamento fino a 400 milioni di dosi di vaccino “da destinare a tutta la popolazione europea“.

Il candidato vaccino nasce dagli studi dell’Università di Oxford e coinvolgerà nella fase di sviluppo e produzione anche importanti realtà italiane.

La prima trance di dosi arriverà entro la fine dell’anno. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.