Stampa Stampa
45

VIRUS A TORRE RUGGIERO, IL SINDACO: «NON SONO POSITIVO»


Torre Ruggiero

Barbieri: “Lo dico per togliere ogni dubbio ai cittadini”. Intanto sale a otto il numero dei contagi 

Fonte: ILVIZZARRO.IT 

TORRE DI RUGGIERO (CZ) –  14 OTTOBRE 2020 –  Dopo i due casi di Coronavirus registrati nei giorni scorsi a Torre di Ruggiero arrivano altri 8 riscontri di positività al Covid-19.

A darne notizia è stato lo stesso primo cittadino Mario Barbieri.

Il sindaco, nonostante la notizia, rimane ottimista rispetto al contenimento dei contagi, che a suo dire sono circoscritti a sole due famiglie: «Si tratta di una buona notizia – ha precisato il primo cittadino – perché sta a significare che i contagi non si sono allargati sul territorio. Io stesso ho fatto il tampone e sono risultato negativo, lo dico per togliere ogni dubbio a chi pensa che il sindaco di Torre sia contagiato.

Adesso stiamo lavorando per ricostruire la rete dei contatti e capire se anche altre persone, che possano essere state in contatto con i risultati positivi, debbano sottoporsi a tampone».

Come comunicato da Barbieri, le porte del municipio domani saranno chiuse per la sanificazione perché, essendo risultato positivo un dipendente i colleghi in forza all’ente da domani saranno sottoposti a tampone.

Infine, raccomandando il distanziamento e l’utilizzo della mascherina, il sindaco ha raccomandato ai cittadini di stare tranquilli.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.