Stampa Stampa
24

VIOLANO NORME CONTENIMENTO, 15 DENUNCE NEL VIBONESE


Controlli serrati dei carabinieri

di REDAZIONE 

PRESERRE (VV) – 25 MARZO 2020 –  Quindici denunce da parte dei carabinieri della compagnia di Tropea, nel Vibonese, per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità (art. 650 del codice penale) ovvero per le disposizioni sull’emergenza coronavirus che obbligano a motivare gli spostamenti (ragioni di lavoro, stato di necessità e motivi di salute).

Tre soggetti sono stati sorpresi a passeggiare per le vie di Tropea, mentre altri tre a Rombiolo.

Stessa cosa a Ricadi ad un cittadino che stava scendendo dalla sua auto.

I motivi degli spostamenti non sono stati ritenuti validi dai carabinieri al pari di altre otto persone, cinque italiani e tre bulgari denunciati a Nicotera.

Tutti sono stati denunciati alla Procura di Vibo Valentia.                                                                              

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.