Stampa Stampa
11

VIOLA SORVEGLIANZA SPECIALE, MANETTE A GIOVANNI MANCUSO


E’ stato sorpreso in casa in compagnia di un pregiudicato

di REDAZIONE 

LIMBADI (VV) –  16 DICEMBRE 2018 –  I carabinieri della Stazione di Limbadi hanno tratto in arresto per violazione della sorveglianza speciale Giovanni Mancuso, 77 anni, ritenuto esponente di spicco dell’omonimo clan.

E’ stato sorpreso in casa in compagnia di un pregiudicato, soggetto che non avrebbe potuto frequentare in forza del suo status di sorvegliato speciale di pubblica sicurezza con obbligo di dimora.

In attesa delle determinazioni della magistratura di Vibo Valentia, Giovanni Mancuso e’ stato posto agli arresti domiciliari.

Ha sulle spalle una condanna a 9 anni per usura rimediata in primo grado nel processo “Black money”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.