Stampa Stampa
28

VINI CALABRESI PREMIATI A “SELEZIONE SINDACO”


Primo classificato per i passiti il Mantonico Igt di Baccellieri

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) –  10 GIUGNO 2018  –  E’ il Mantonico di Calabria Igt dell’azienda agricola Baccellieri di Bianco il vino che ha ottenuto il punteggio più alto, 89,8/100, nella categoria passiti nell’ambito della XVIII edizione della Selezione del Sindaco, concorso enologico internazionale organizzato a Canelli (Asti) dalle Città del Vino.

Gli altri sei vini calabresi che hanno guadagnato le altre medaglie d’oro sono Lunapiena (89,5) delle Cantine Spadafora di Mangone (bianchi secchi), Vino Greco di Bianco Doc (88,2) azienda Maisano (passiti), Tenuta Dioscuri Greco di Bianco (88) azienda Latella (passiti), Greco (87,8) azienda Statti (bianchi secchi), Grandane Rosso Calabria Igp (87,4) azienda Dell’Aera (vini rossi secchi) e Filù Greco Bianco Igp (87) iGreco (vini bianchi). 

Nell’edizione 2018 del concorso enologico internazionale sono state assegnate in totale 33 gran medaglie d’oro (19 all’Italia); 221 medaglie d’oro e 136 d’argento per un totale di 390 vini premiati, il 30% dei 1.299 vini presentati da circa 500 cantine partecipanti.

A giudicare i vini in gara sono stati 84 commissari provenienti da Cina, Francia, Corea del Sud, Portogallo, Spagna, Germania, Inghilterra, Azerbaijan, Grecia, Romania, Slovacchia, Brasile, Russia, Lussemburgo e Austria. Il voto, messe da parte carta e penna, è stato espresso attraverso un tablet.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.