Stampa Stampa
96

VILLETTE “CAMINIA”, UNA VICENDA LUNGA 60 ANNI: IL SINDACO DI STALETTÌ INCONTRA I GIORNALISTI


Mercurio ha organizzato una conferenza stampa per fare il punto della situazione. Comune ha in mente un progetto di rigenerazione urbana. Appuntamento giovedì prossimo alle ore 17

di Fra. POL.

STALETTÌ (CZ) – 12 APRILE 2021 –  Villette di “Caminia”, una vicenda risalente al 1964.

L’amministrazione comunale dell’epoca attraverso un bando pubblico  diede l’opportunità di avere una porzione di terreno per poter costruire un abitazione.

Gli anni seguenti conobbero una disputa che ha vide protagonisti diversi enti (Capitaneria di Porto, Regione Calabria Demanio, Ministero dei Beni Culturali) con atti che poi sfociarono in ricorsi e sentenze di vari organi giudiziari.

L’ultimo, in ordine di tempo, il recente sequestro disposto dalla  Procura della Repubblica di Catanzaro  perché presunte abusive.

Nei giorni scorsi l’inizio dello sgombero a cui, il sabato appena trascorso, è seguito il sit – in  (pacifico) di protesta dei proprietari.

Un’iniziativa infarcita di lacrime, rabbia e ricordi in attesa di soluzioni che possano salvare il salvabile.

Una potrebbe essere quella avanzata dall’amministrazione comunale.

Il sindaco Alfonso Mercurio ha parlato di un progetto di rigenerazione urbana annunciando imminenti novità.

Su cui, con molta probabilità, verterà la conferenza stampa che il primo cittadino ha organizzato per giovedì prossimo.

L’appuntamento con i giornalisti è alle ore 17 alla Sala Polivalente di via Calabria.

“Vicende Case Caminia”, il titolo dell’iniziativa.

Una vicenda lunga 60 anni, aggiungiamo noi.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.