Stampa Stampa
50

VIBO VALENTIA – SEQUESTRO RETE FOGNARIA: “DETERIORATI ACQUA E SUOL0”


Le indagini della Procura dopo apertura voragine in via Parisi 

di REDAZIONE 

VIBO VALENTIA – 1 APRILE 2016 –  Alluminio, mercurio e ferro. Le analisi svolte dall’Arpacal per conto della Procura di Vibo Valentia non lasciano spazio ad interpretazioni. Il Sant’Anna non è un torrente ma una fogna a cielo aperto nelle cui acque scorre di tutto e con parametri elevati, ben al di sopra della media, anche di centinaia di volte. Tanto che nel decreto di sequestro di parte della rete fognaria del Comune di Vibo Valentia, il pm Filomena Aliberti, ha scritto che le analisi “hanno consentito di mettere in luce che è in atto un fenomeno di deterioramento delle condizioni delle acque del fosso Sant’ Anna e di quelle costiere, nonché di porzioni significative del suolo di Vibo”.

Sotto l’occhio del pm Aliberti e del procuratore capo Mario Spagnuolo sono finiti non solo i lavori mai realizzati in questo tratto di rete fognaria sequestrata da Capitaneria di Porto, Guardia di finanza e Corpo forestale, ma anche gli 8,5 milioni di euro stanziati nel 2011 nell’ambito del progetto “Maione” – con tranche annuali da 1,5 milioni – e, secondo quanto riferito da Spagnuolo, dirottati altrove.

“Il sequestro – ha detto il magistrato – nasce da una serie di indagini a seguito della formazione della voragine in via Parisi che hanno messo in risalto una serie di criticità e anomalie a causa del mancato intervento dell’uomo. In buona sostanza, ma questo era un fatto noto, il torrente Sant’Anna si è confermato una fogna a cielo aperto e, nel percorso della parte più alta, si è riscontrata una serie di situazioni che vedono i reflui fognari andare non verso il depuratore ma verso il torrente.

Un problema noto alla pubblica amministrazione, tanto che recentemente il sindaco ha chiesto un ulteriore contributo, dopo che dal 2008 il Comune è destinatario di una cospicua somma necessaria per rimediare al problema senza che però questo sia stato risolto”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.