Stampa Stampa
20

VIBO VALENTIA – RAPINA A BAR, IN MANETTE PRESUNTI AUTORI


Individuati grazie a videosorveglianza, uno era ai domiciliari

di REDAZIONE 

VIBO VALENTIA  – 29 GENNAIO 2017 –  Due persone Liviu Daniel Sarig, romeno di 19 anni, e Francesco Antonio Pio Carnovale, di 23, sono stati arrestati dagli agenti della Squadra mobile di Vibo Valentia, con l’accusa di rapina e violazione della normativa sul controllo delle armi.

 Sarig e Carnovale sono accusati di essere gli autori di una rapina perpetrata ai danni del bar “Boulangerie”. Nella serata di venerdì, infatti, due persone, col volto travisato e armati di pistola si sono fatti consegnare l’incasso per poi darsi alla fuga.

I due, grazie alle immagini della videosorveglianza, sono stati riconosciuti e rintracciati nell’appartamento di Sarig, che attualmente è ai domiciliari, all’interno del quale i poliziotti hanno fatto irruzione. Nel corso della perquisizione sono stati trovati un revolver e una pistola giocattolo priva di tappo rosso oltre ad alcuni indumenti identici a quelli usati dai due rapinatori.

Recuperato anche il sacchetto con all’interno alcune monete, ma non le banconote, rapinate nell’esercizio commerciale.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.