Stampa Stampa
57

VIBO VALENTIA – CARABINIERI IN FESTA PER FONDAZIONE ARMA


Domani alla caserma “Luigi Razza”, oggi sede del 14° Battaglione Carabinieri “Calabria”

di REDAZIONE 

VIBO VALENTIA  –  4 GIUGNO 2017 –  Domani, lunedì 5 giugno, l’Arma di Vibo Valentia festeggerà il 203° anniversario della sua fondazione.

Era il 1814 quando il Re Vittorio Emanuele I costituiva il Corpo dei Carabinieri Reali con il compito di contribuire alla difesa dello Stato e di vigilare alla conservazione della pubblica e privata sicurezza. Da allora, i Carabinieri hanno continuato a scrivere una storia esaltante che ha accompagnato la nascita e la vita della nostra Nazione e di questa Provincia. In tempi più vicini a noi, il Comando Provinciale nasce il 15 settembre 1995, a seguito dell’istituzione della provincia amministrativa e ha alle dipendenze le Compagnie di Vibo Valentia, Tropea e Serra San Bruno.

Per tornare invece ai giorni nostri, a seguito dell’accorpamento del Corpo Forestale dello Stato all’Arma dei Carabinieri avvenuto il 1° gennaio di quest’anno, in Provincia sono stati istituiti, sulla scorta dei preesistenti reparti forestali, il Comando Gruppo Carabinieri Forestale e il Reparto Carabinieri Biodiversità entrambi di stanza a Mongiana con il compito di prevenire e reprimere gli illeciti ambientali con finalità di tutela e di salvaguardia del territorio, dell’ambiente e del patrimonio faunistico. Essi, inoltre, costituiscono un presidio battaglione-cc-calabriadi legalità e punto di riferimento per le popolazioni insediate nelle aree interne della provincia.

La cerimonia di commemorazione del 203° anniversario della fondazione dell’Arma, per i Carabinieri della Provincia si svolgerà presso la caserma “Luigi Razza”, oggi sede del 14° Battaglione Carabinieri “Calabria”.

La predetta struttura, nata nel 1935, inizialmente destinata ad aeroporto militare, ha visto nel corso degli anni il progressivo insediamento di vari reparti dell’Arma e più segnatamente: nel 1968 il Nucleo Cinofili; nel 1969 l’8° Nucleo Elicotteri; nell’aprile 1987, l’aeroporto divenne sede anche della Compagnia Speciale, trasferitasi da Rosarno.

Nel 1991 con la dislocazione del neo costituito Squadrone Eliportato “Cacciatori”, la sede assunse la denominazione di Base Logistica Operativa, denominazione mutata nel settembre 1992 con la costituzione del Gruppo Operativo “Calabria”, nato con lo scopo di inquadrare i reparti speciali già presenti nella Base, e di coordinarne l’impiego, alle dipendenze della Legione Carabinieri “Calabria”.

Il 1° marzo u.s., con la contestuale soppressione del Gruppo Operativo “Calabria”, è stato battaglione-calabriaistituito il 14° Battaglione Carabinieri “Calabria” alla presenza, tra gli altri, del Ministro della Difesa Roberta Pinotti, del Ministro dell’Interno Marco Minniti e del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette. Il Battaglione il cui Comandante è il Ten. Col. Milko Verticchio è stato istituito al fine di incrementare la presenza dell’Arma nella Regione.

Infatti, si tratta di un nuovo reparto particolarmente addestrato e qualificato nei settori del controllo del territorio e della gestione dell’ordine pubblico per un ulteriore supporto nel contrasto alla criminalità comune e organizzata. La cerimonia del 5 giugno, avrà inizio alle ore 09.30, con la rassegna dei reparti schierati in armi da parte del Comandante Provinciale dei Carabinieri di Vibo Valentia, Tenente Colonnello Gianfilippo Magro.

Saranno presenti le autorità istituzionali della Provincia, le Scuole, i familiari dei Carabinieri e tanti cittadini la cui presenza è sentitamente gradita. A cerimonia conclusa gli invitati potranno assistere ad una esibizione delle unità cinofile e ad una mostra statica con equipaggiamenti e mezzi dei CC della Provincia, in particolare del Radiomobile, dello Squadrone e del Battaglione, oltre a poter vedere da vicino un elicottero dell’8° Nucleo Elicotteri.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.