Stampa Stampa
47

VIBO VALENTIA – AL VIA OPERAZIONE “MARE SICURO 2017”


Nell’area di competenza della Capitaneria di Porto. Finalizzata a salvaguardia bagnanti, tutela ambiente, controllo spiagge e stabilimenti balneari

di REDAZIONE 

VIBO VALENTIA  – 21 GIUGNO 2017 –  Ha preso ufficialmente il via l’operazione “Mare sicuro 2017” anche nell’area di competenza della Capitaneria di Vibo Valentia che si estende da Nicotera sino a Maratea, in Basilicata, attraversando quindi l’intero tratto costiero ricadente, oltre che nel vibonese, pure nelle province di Catanzaro e Cosenza.

I militari impiegati saranno 70, le unita’ navali 13 per ogni tipologia di intervento, mentre le pattuglie della Guardia costiera saranno 14. Per i soccorsi in mare saranno impiegati 45 uomini della Guardia costiera. Le attivita’ sono finalizzate alla salvaguardia dei bagnanti, alla tutela dell’ambiente, al controllo delle spiagge e degli stabilimenti balneari.

A queste si aggiungono i controlli sulla pesca di frodo e sui traffici marittimi per consentire ai turisti di trascorrere vacanze in sicurezza. Un lavoro illustrato oggi nella sede della Capitaneria di Porto dal capitano di fregata Rocco Pepe, dal capo-servizio Alessio Tedesco e da Mario Atella, sottotenente di vascello.

“Mare sicuro”, pur concentrandosi nei tre mesi estivi, ha previsto poi campagne di sensibilizzazione nelle scuole e fra i cittadini con la stesura di protocolli d’intesa e collaborazioni con il 118; la Scuola italiana cani da salvataggio, con la Federazione italiana nuoto e con l’Arpacal.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.