Stampa Stampa
14

VIADOTTO “CANNAVINO”, PROSEGUE MONITORAGGIO


Anas: “I risultati dei monitoraggi non evidenziano alcuna criticita’ relativa alla stabilita’ dell’opera”

di REDAZIONE 

PRESERRE (CS) –  21 AGOSTO 2018 –  Prosegue il monitoraggio, avviato da Anas da oltre un anno, sul viadotto ‘Cannavino’, situato sulla strada statale 107 “Silana Crotonese” nel territorio comunale di Celico, in provincia di Cosenza.

Negli ultimi giorni, i semafori attualmente presenti sul viadotto hanno fatto registrare falsi allarmi connessi, esclusivamente, a prove tecniche in corso sui sistemi di allerta, che sono tuttora in fase di implementazione.

Ad oggi, i risultati dei monitoraggi non evidenziano alcuna criticita’ relativa alla stabilita’ dell’opera. I lavori di manutenzione di prima fase sul ponte sono stati conclusi nel mese scorso. L’avvio di una seconda fase dell’intervento, gia’ appaltato, e’ previsto per i primi mesi del 2019 e portera’ – tra le altre cose – al miglioramento sismico della infrastruttura.

Per la prima settimana di settembre e’ previsto un incontro presso la Prefettura di Cosenza finalizzato a fare il punto su tempi e modalita’ dei lavori sul viadotto ‘Cannavino’, che saranno comunque concordati con gli Enti Locali.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.