Stampa Stampa
26

VIA LE BARRIERE ARCHITETTONICHE, A GAGLIATO IL MUNICIPIO “DIVENTA DI TUTTI”


Approvato dalla Giunta progetto esecutivo per l’installazione di un servoscala

di Franco POLITO

 GAGLIATO (CZ) –  14  MAGGIO 2020 –  Rendere il municipio la casa di tutti.

Per la Giunta del sindaco Salvatore Sinopoli l’obiettivo non è un mero enunciato di principio.

In questi giorni l’esecutivo gagliatese ha lavorato in maniera più incisiva per rendere la sede comunale “fisicamente raggiungibile” da chiunque.

Va per questa via l’approvazione del progetto dei lavori di “Abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici Comunali mediante l’installazione di un servoscala”.

Il progetto, predisposto dal Responsabile del Servizio Tecnico comunale Rocco Leone, annuncia interventi per un importo complessivo di   11.597,90 euro.

«L’intervento – spiegano dalla Giunta –  verrà eseguito esclusivamente con le somme previste dal decreto del Ministero dell’Interno 14 gennaio 2020.

Il provvedimento legislativo ha inserito Gagliato nell’elenco dei comuni, con popolazione inferiore a 1000 abitanti, beneficiari di contributi per la messa in sicurezza di scuole, strade edifici pubblici,  patrimonio comunale e  abbattimento delle barriere architettoniche come previsto dal  decreto legge 30 Aprile 2019 n°34, convertito con modificazioni dalla legge 28 Giugno 2019 n°58».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.