Stampa Stampa
20

“VENERE D’ITALIA”, LA BELLEZZA FA TAPPA A BADOLATO


Sfilata di moda e serata di spettacolo nell’ambito del concorso nazionale che culminerò nella finale prevista dal 12 al 15 settembre

di REDAZIONE 

BADOLATO (CZ) –  3 LUGLIO 2019 – Ha fatto a Badolato la sfilata “Venere d’Italia”.

L’evento rientra nell’ambito del concorso nazionale  “Venere d’Italia”, con finale  prevista dal 12 al 15 settembre, concorso  di bellezza nato con lo scopo di valorizzare il fascino e l’eleganza femminile italiana e che vede una rete di agenti distribuita in tutto il territorio nazionale che organizza selezioni a livello regionale.   

Per la Calabria, con il consenso del patron Pietro Cortese, tale evento è stato organizzato interamente da Tonino Fontanella, che  ha sostenuto lo sforzo organizzativo per la serata, con la collaborazione di Marco Gigliotti per le fotografie, Sebastiano Basile per le riprese esterne e Pasquale Calogero come DJ. 

Sponsor della serata sono stati : “Mary Flower’s” di Maria Teresa Fontanella, il centro estetico “La Venere” di Antonella Gualtieri , la Tecnoservice di Salvatore Del Giudice,  il Maestro Riverso,  i rispettivi  titolari di Monelli, Ramè,  Ibica , attività commerciali di Soverato, e di Blue Ice di Napoli. 

Sono state assegnate altre sei fasce che permetteranno alle miss di partecipare alle successive selezioni regionali per poi concorrere al titolo nazionale. 

Le elette sono: Giorgia Garcea, Iuliana Cernat, Giada Procopio, Elena Cheorche, Virginia Misiano e Jennifer Colubriale. 

Le sei miss sono state selezionate da una giuria tecnica composta da Bruno Sodaro, Vito Totino, Conny Severini , Maurizio Raise e Giampiero Daniele.

 La sfilata di moda è stata abbinata a momenti di spettacolo che,

con le esibizioni di Giorgia Greco di Catanzaro, come ballerina, e di Lucrezia Barberio di Roccelletta di Borgia, come cantante, hanno valorizzato la manifestazione.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.