Stampa Stampa
12

VDF, ALLA BASE VOLO LAMEZIA UN “DRAGO VF123” PRONTO AD ENTRARE IN AZIONE


Modernissimo elicottero destinato alla lotta contro gli incendi boschivi e a servizi di soccorso pubblico

di REDAZIONE 

LAMEZIA TERME (CZ) – 7 LUGLIO 2020 –  Dallo scorso 4 luglio presso il Reparto Volo dei Vigili del Fuoco di Lamezia Terme (CZ) è schierato, in prontezza operativa, un elicottero AB412, denominato “Drago VF123” in livrea verde.

L’equipaggio è composto da piloti e specialisti di aeromobile del CNVVF.

L’elicottero ed il relativo equipaggio sono orientati all’impiego operativo in attività AIB dall’alba al tramonto e sono posti a disposizione del COAU (Centro Operativo Aereo Unificato) del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, per il tramite della catena di comando del CNVVF.

L’elicottero potrà essere utilizzato, ove necessario, anche nell’attività di soccorso pubblico, limitatamente a determinate tipologie di missione (voli di ricognizione, ricerca a persona, ecc.), in relazione alle abilitazioni possedute dall’equipaggio in turno di servizio ed alla configurazione del velivolo.

Il Reparto volo VVF di Lamezia Terme svolge altresì l’attività di manutenzione degli elicotteri AB412 assegnati agli altri Reparti Volo del CNVVF.

Grazie alle notevoli dimensioni dell’hangar, inoltre, il Reparto è certificato ed utilizzato come base maintenance (base di manutenzione) per i grandi elicotteri Erickson S64F della flotta nazionale del Corpo per essere pronti ad operare nella lotta agli incendi boschivi che aggrediscono gli ecosistemi forestali della nostra nazione.

Drago VF123 affiancherà, per la campagna AIB 2020, i velivoli della flotta di stato Canadair ed Erickson S64F rispettivamente dislocati presso aeroporto di Lamezia Terme e Reggio Calabria.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.