Stampa Stampa
112

VANDALI IN AZIONE AL LIDO “Il PESCATORE” DI MONTAURO


Nottetempo danneggiati ombrelloni e struttura

di REDAZIONE 

MONTAURO (CZ) – 12 LUGLIO 2019 – Risveglio con “sorpresa” stamattina allo stabilimento balneare “Il Pescatore”.

Da quanto appreso, ignoti nottetempo hanno causato danni a ombrelloni e  struttura dopo esservi penetrati approfittando del favore notturno. 

Sono in corso le indagini delle forze dell’ordine per risalire agli autori di un gesto perpetrato quando la stagione estiva sta per entrare nel vivo e rischia di smorzare economia e lavoro di chi fa affidamento su questo genere di attività. 

«È triste e svilente  – sottolinea il consigliere comunale di minoranza Paolo Mattia –  assistere, nel 2019, e per l’ennesima volta, a gesti ‘ndranghetisti. Perché, quanto successo questa notte al Lido “Il Pescatore”, non dobbiamo avere paura di definirlo tale, è un vero e proprio gesto di stampo mafioso e intimidatorio».

«Non si abbassi il livello e la soglia dell’attenzione –  aggiunge -, non cali il sipario davanti ad un’ingiustizia perpetrata contro una famiglia che, dopo tanti anni, si accingeva a far ripartire la propria attività in vista della stagione estiva».

«Spero  – conclude –  che tutti gli amministratori della zona vogliano manifestare la propria vicinanza umana e istituzionale visto che, ora più che mai, risulta necessario alzare il livello dell’azione politica perché solo così, con questi piccoli gesti, contribuiremo a sconfiggere questa mentalità mafiosa». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.