Stampa Stampa
7

VALLEFIORITA (CZ) – SERVIZIO CIVILE, SI PARTE


Dieci giovani volontari del luogo sono impegnati nei settori “patrimonio artistico e culturale”, “educazione e promozione culturale”, “assistenza” e “protezione civile”

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud)

VALLEFIORITA (CZ) – 27 NOVEMBRE 2017 –  Avviati in questa settimana i progetti di servizio civile, a Vallefiorita.

Dieci giovani volontari del luogo sono impegnati nei settori “patrimonio artistico e culturale”, “educazione e promozione culturale”, “assistenza” e “protezione civile”, grazie all’ampio e articolato progetto dell’associazione “Expoitaly” a cui ha aderito formalmente l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Salvatore Megna.

Per ottimizzare i risultati dei quattro interventi progettuali è stato attivato l’ufficio di coordinamento per il “Servizio civile” con il compito di coordinare l’attività dei volontari impegnati nei locali del municipio, fornendo loro utili indicazioni per il conseguimento delle finalità dei progetti.

“Operatori locali di progetto” sono stati nominati i dipendenti comunali Domenico Rania, Rocco Devito e Rocco Murgida, che saranno praticamente i formatori specifici. Il Comune ha stipulato l’accordo di partenariato con l’associazione di promozione sociale e culturale “Expoitaly” per l’accreditamento all’ufficio nazionale per il “Servizio civile”.

L’associazione promuove l’educazione alla responsabilità civile e alla cittadinanza attiva, il servizio civile inteso come partecipazione democratica alle azioni di solidarietà e di cittadinanza, la tutela delle fasce deboli, il rispetto dei diritti umani, civili e di pari opportunità.

“Expoitaly” ha istituito anche i “Laboratori per la pace”, un network di coordinamento e gestione di attività di promozione e sensibilizzazione della pace e della difesa non armata e non violenta.

Nei laboratori  si incontrano e si confrontano tesi, dialoghi e culture attraverso iniziative finalizzate al rispetto reciproco della diversità, alla solidarietà e al consolidamento della pace ritenuta un bene irrinunciabile e condiviso, grazie anche all’impegno dei volontari del servizio civile. 

Punti di forza dell’azione divengono l’integrazione dei progetti di servizio civile promossi da “Expoitaly” con i piani di intervento locale degli enti partecipanti, lo sviluppo delle politiche di inclusione, la messa in rete del sistema e la condivisione degli obiettivi. 

Di questa rete nazionale fa parte ora anche Vallefiorita.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.